Home Spettacolo Risparmio energetico: qual è l’orario migliore per fare la lavatrice?

Risparmio energetico: qual è l’orario migliore per fare la lavatrice?

2726
0

Risparmio energetico: sapevate che l’orario in cui decidete di fare la lavatrice incide sulla vostra bolletta? Ecco quando conviene farla.

risparmio energetico
Qual è l’orario migliore per fare la lavatrice

Avete mai pensato a quante volte fate andare la lavatrice in una settimana? Probabilmente, non vi sarete mai soffermati a riflettere su questo dettaglio. Oggi, infatti, utilizzare gli elettrodomestici è diventato un gesto quasi automatico che ripetiamo infinite volte all’interno della nostra routine domestica. Tuttavia, cambiare le nostre abitudini e l’orario in cui per esempio facciamo la lavatrice può incidere profondamente sul valore delle nostre bollette. Ecco, quindi, quali sono le fasce orarie migliori per fare il bucato senza sprechi.

Risparmio energetico: tutti i trucchi per ridurre i consumi

La lavatrice è senza dubbi uno degli elettrodomestici con un maggior livello di consumo all’interno dell’ambiente domestico. Ecco perché adottare qualche piccolo accorgimento può aiutarci non solo a ridurre i consumi, ma anche a risparmiare qualche euro sulle bollette. Vediamo alcuni utili suggerimenti:

  1. Evitare il prelavaggio: esso, infatti, può far aumentare i consumi del 15%.
  2. Lavare a 30 gradi: è la temperatura ideale per contenere i consumi e per trattare adeguatamente i nostri capi.
  3. Usare programmi eco: sono più lunghi ma assicurano un risparmio del 30-45%.
  4. Scegliere elettrodomestici di classe A: acquistando elettrodomestici di nuova generazione ci si assicura un risparmio di circa il 40%.
  5. Fare manutenzione regolarmente.

LEGGI ANCHE: Economico e super veloce: il trucco per ‘igienizzare’ la casa in poche mosse

Qual è l’orario migliore per fare la lavatrice?

risparmio energetico
I trucchi per consumare meno

Con la liberalizzazione del mercato dell’energia, sono state anche introdotte tre diverse fasce orarie per favorire il risparmio energetico. È chiaro, quindi, che in questo modo il prezzo dell’energia varia a seconda dell’ora e dei giorni della settimana in cui decidiamo di sfruttarla. Ecco quali sono le fasce:

  • Fascia F1: dalle 8:00 alle 19:00, dal lunedì al venerdì;
  • Fascia F2: dalle 07:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23:00, dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 7:00 alle 23:00;
  • Fascia F3: dalle 23:00 alle 07:00 dal lunedì al sabato e la domenica e i festivi tutta la giornata.

L’orario migliore per fare la lavatrice è, dunque, quello compreso all’interno delle fasce orarie F2 e F3. Fare, invece, il bucato nella fascia oraria F1 costa di più in quanto la richiesta è maggiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here