Home Spettacolo Coronavirus, l’ospedale comunica il decesso ai familiari: l’uomo “ritorna” dopo venti giorni

Coronavirus, l’ospedale comunica il decesso ai familiari: l’uomo “ritorna” dopo venti giorni

219
0

Coronavirus, l’episodio che ha dell’incredibile e si rivela a lieto fine: l’ospedale comunica il decesso ai familiari, l’uomo “ritorna” dopo venti giorni dal funerale

Coronavirus Uomo morto ritorna
Coronavirus, “ritorna” venti giorni dopo essere morto: l’episodio incredibile (fonte pixabey)

Un episodio che ha dell’incredibile e, sorprendentemente, a lieto fine: l’ospedale comunica il decesso ai familiari in seguito al contagio da Coronavirus, l’uomo “ritorna” dopo venti giorni. A riportare l’impensabile avvenimento è Rai News. Le vicende si sono svolte in Portogallo, a Santa Maria de Feira, dopo un uomo di circa novantadue anni era stato ricoverato a causa di una crisi respiratoria. Nel corso del ricovero, tuttavia, era stato contagiato dal virus a seguito del quale non era riuscito a sopravvivere. Così, l’ospedale aveva avvisato la famiglia che, tuttavia, non aveva potuto assistere al funerale e alla sepoltura a causa delle norme anti-contagio. Dopo venti giorni, l’uomo avrebbe fatto il suo “ritorno”. Tutti i dettagli di una vicenda davvero impensabile.

Leggi anche: Vaccini Coronavirus, quale sarà “l’ordine” di somministrazione: quali, a chi e quando

Coronavirus, uomo dichiarato morto fa il suo “ritorno”

Non si tratta di una “resurrezione” ovviamente. Quando accaduto in Portogallo ha lasciato senza parole i familiari del novantenne. L’uomo che, dopo aver contratto il virus in ospedale, sarebbe morto e sarebbe stato seppellito. Circa venti giorni dopo, le autorità sanitarie si sono messe in contatto con la famiglia. Alla base di quanto accaduto vi è uno “scambio di persona”. Pare che ad un secondo uomo morto nello stesso ospedale fossero state attribuite le generalità del novantenne. Così, dopo lunghe settimane in cui i familiari hanno creduto che il loro caro fosse defunto e sepolto, hanno ricevuto la notizia sorprendente che questi era ancora vivo e vegeto. Un episodio davvero incredibile con un lieto fine certo, ma che lascia anche un certo sconcerto.

Per restare sempre aggiornati seguite anche la nostra pagina facebook: qui

Ospedale
Alla base di quanto accaduto uno scambio di persona: le generalità dell’uomo erano state associate ad un altra persona realmente morta (fonte pixabey)

Una storia da non credere, non siete d’accordo anche voi? Di certo, i familiari dell’uomo avranno appreso con immensa gioia la notizia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here