Home Spettacolo Mestolo per spaghetti: avete notato quel foro nel mezzo? Ecco finalmente svelato...

Mestolo per spaghetti: avete notato quel foro nel mezzo? Ecco finalmente svelato a cosa serve

Avete mai notato che al centro del mestolo per spaghetti si trova un piccolo foro? Sapete a cosa serve? Ecco finalmente svelato il mistero.

mestolo per spaghetti
A cosa serve il foro nel mezzo del mestolo per spaghetti

Si trova in tutte le nostre cucine, conservato vicino a cucchiai di legno e pinze: è il mestolo per gli spaghetti. Ad ogni modo, anche se lo usiamo comunemente per preparare tantissimi dei nostri primi piatti, non è detto che tutti sappiano a cosa serve esattamente il foro che si trova nel mezzo. Non si tratta, infatti, di una semplice scelta di design, ma al contrario questo dettaglio in apparenza inutile ha in realtà uno scopo ben preciso. Sapete a cosa serve? Ecco finalmente svelata l’inimmaginabile funzione del foro al centro del mestolo per gli spaghetti.

LEGGI ANCHE: Noci: utilizzate i gusci in questo modo per eliminare le vene varicose

Mestolo per spaghetti: a cosa serve davvero il foro nel mezzo?

mestolo per spaghetti
Svelato finalmente il mistero

Sicuramente ve lo siete chiesti almeno una volta mentre lo stavate utilizzando: a cosa serve il foro al centro del mestolo per gli spaghetti? La risposta più facile da immaginare è quella secondo cui questo buchino viene impiegato per scolare l’acqua quando, nel bel mezzo della cottura, proviamo ad assaggiare la pasta per vedere se è pronta. Oppure, è facile intuire che questo foro può essere utile anche per aiutarsi a travasare gli spaghetti dalla pentola alla padella, magari per condirla con qualche delizioso sughetto.

È tutto vero! Ciò che, però, in pochi sanno è che il forellino di cui vi stiamo parlando ha anche un’altra importantissima funzione. Serve a dosare il giusto quantitativo di spaghetti quando buttiamo la pasta in pentola. Sì, perché riempiendo tutto il foro è possibile trovare il giusto dosaggio di spaghetti per ogni singolo commensale. In questo modo la prossima volta, anziché dover necessariamente utilizzare la bilancia per stabilire quanta pasta cucinare, potrete semplicemente usare il mestolo per gli spaghetti, ripetendo il gesto di riempire il foro tante volte quante sono le persone per cui state cucinando. Un trucco, fra l’altro, di grande aiuto quando magari siete in vacanza o lontani dalla vostra cucina per qualunque motivo e non avete a disposizione il bilancino per alimenti. Non siete ancora convinti? Non vi resta che provare per credere!