Home Spettacolo Grave lutto nella politica: è morto Antonio Catricalà, la drammatica notizia

Grave lutto nella politica: è morto Antonio Catricalà, la drammatica notizia

304
0

Sconvolto il mondo della politica: è morto Antonio Catricalà, secondo quanto si apprende dall’ANSA si sarebbe suicidato nella sua abitazione romana. La Procura ha aperto un indagine per far luce sui fatti

Antonio Catricalà suicidato
Trovato morto Antonio Catricalà: si è suicidato (Fonte Instagram)

Questa mattina il mondo della politica è stato sconvolto da un lutto improvviso: è morto Antonio Catricalà. Secondo quanto si apprende dall’Ansa, si sarebbe suicidato. Stando alle prime ricostruzioni, l’ex Viceministro ed ex presidente Agcom, si sarebbe ucciso sparando un colpo di pistola. Sul posto è subito intervenuta la Polizia, che ha ritrovato il corpo verso le 9 del mattino dopo l’allarme lanciato dalla moglie. Subito sequestrata l’arma dal quale è partito il colpo: la pistola era regolarmente detenuta da Catricalà. Ancora ignote le cause che hanno portato l’uomo verso un gesto così estremo. La Procura ha aperto un’indagine per far chiarezza sui fatti. L’uomo abitava a Roma, in una palazzina nel quartiere dei Parioli. Aveva solo 69 anni, da poco compiuti.

LEGGI ANCHE: Nuovo decreto anti Covid: quando si andrà verso le riaperture di cinema, palestre e ristoranti?

È morto Antonio Catricalà: vita e carriera dell’ex Viceministro

Nato il 7 febbraio 1952 a Catanzaro, Catricalà ha ricoperto numerosissimi incarichi politici ed istituzionali. Tra i vari si registrano l’incarico di magistrato del Consiglio di Stato, la presidenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, il Sottosegretariato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nei governi Berlusconi e Monti e il ruolo di Viceministro al Ministero dello Sviluppo Economico nel governo Letta. Prima della formazione dell’attuale Governo Draghi, si era fatto il suo nome come possibile membro dell’Esecutivo. Tuttavia, da pochi giorni, gli era stato ratificata la nomina a presidente dell’Istituto Grandi Infrastrutture (Igi), un centro studi fondato dai grandi costruttori di opere pubbliche dell’area pubblica, privata e cooperativa.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI.

Antonio Catricalà morto
La morte di Antonio Catricalà ha sconvolto la politica (Fonte instagram)

Subito è arrivato il cordoglio da parte della politica italiana. L’Aula del Senato ha osservato un minuto di silenzio, su invito della presidente Elisabetta Casellati.
“Siamo sgomenti, sconvolti e addolorati per la morte di Antonio Catricalà. Fine giurista, uomo di Stato che ha saputo rappresentare le Istituzioni con disciplina e onore”, questo lo scritto di una nota di Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia. “Mancherà profondamente alla comunità politica di Forza Italia, mancherà all’Italia. Alla famiglia le più sentite condoglianze”, conclude poi il portavoce dei gruppi di Forza Italia della Camera e del Senato.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here