Home Attualità Covid, nuovo decreto legge: le novità su spostamenti e visite ai parenti

Covid, nuovo decreto legge: le novità su spostamenti e visite ai parenti

168
0

Covid, il governo Draghi ha approvato ieri il nuovo decreto legge per contrastare l’emergenza sanitaria: vediamo quali sono le novità riguardo agli spostamenti e alle visite ai parenti.

decreto legge spostamenti parenti
Nuovo decreto legge: novità su spostamenti e visite ai parenti (pixabay)

Il nuovo decreto legge è stato approvato ieri: tra le novità ci sono quelle che riguardano le limitazioni agli spostamenti e le norme per quanto riguarda le visite ai parenti. Il provvedimento avrà valenza fino al prossimo 6 aprile, e quindi comprenderà le vacanze di Pasqua. Proprio per evitare un aumento del numero di contagi, il governo Draghi ha imposto nuove regole da rispettare. I giorni festivi del 3, 4 e 5 aprile 2021 che sono rispettivamente sabato, la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta, saranno particolarmente importanti. Durante questi tre giorni infatti, l’intero territorio nazionale è considerato zona rossa. Vediamo cosa prevede il decreto per quanto riguarda invece gli spostamenti e le visite ai parenti.

Leggi anche: Covid, Figliuolo: “Tutti gli italiani vaccinati entro l’estate”, l’obbiettivo del Commissario per l’emergenza

Nuovo decreto legge: novità su spostamenti e visite ai parenti

L’unica regione che nei tre giorni festivi non sarà considerata zona rossa è la Sardegna. La regione è adesso in zona bianca. Nel caso in cui anche altre regioni lo diventino, varrà la stessa regola. Per tutte le altre regioni italiane invece, in quei tre giorni bisognerà rispettare restrizioni più severe proprio per quanto riguarda gli spostamenti. Possiamo spostarci all’interno della nostra regione? La risposta è sì, però solo un volta al giorno. Inoltre è consentito solo lo spostamento verso le abitazioni di amici e parenti. Ovviamente, lo spostamento è consentito sempre negli orari in cui non c’è il coprifuoco. Ricordiamo che il coprifuoco è dalle 22 alle 5. Possono spostarsi due persone, accompagnate da bambini che non abbiamo superato i 14 anni di età. Il decreto sottolinea l’importanza della prevenzione: anche quando ci rechiamo a casa di parenti o amici che non convivono con noi dobbiamo indossare la mascherina.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: qui 

decreto legge spostamenti parenti
Decreto legge marzo 2021: novità su spostamenti e visite ai parenti (pixabay)

Come per lo scorso periodo natalizio, anche durante le prossime festività di Pasqua sarà vietato entrare o uscire da regioni in zona rossa, tranne che per comprovati motive di salute, lavoro o altro. Durante quei tre giorni quindi, si può uscire di casa soltanto per motivi di necessità. Le uniche eccezioni sono: andare a trovare i parenti, ma solo in due.

L.M.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here