Home Spettacolo “Non so se tornerà a parlare”: la situazione è drammatica per tornare...

“Non so se tornerà a parlare”: la situazione è drammatica per tornare a Buckingham Palace

382
0

A Buckingham Palace è tutto pronto. La Famiglia Reale è pronta a schierarsi compatta accanto al suo componente più illustre. Il prossimo fine settimana sarà quello che verrà direttamente consegnato alla storia, ma un componente della Royal Family non è tranquillo. Di chi si tratta e perché non è sereno?

E’ la settimana che porterà all’evento che un intero regno, ed il mondo, attendono da molti mesi. Sarà il momento in cui un intero popolo omaggerà colei che da settant’anni ne è il simbolo indiscusso ed indiscutibile: La Regina Elisabetta II d’Inghilterra.

La-Famiglia-Reale-Giubileo-Altranotizia.it
La-Famiglia-Reale-Altranotizia.it (Fonte: Google)

Mentre tutti i componenti della Famiglia Reale si preparano all’evento, tra loro ve n’è uno che non sta vivendo il momento con la dovuta serenità. Emozioni molto forti hanno contraddistinto i suoi ultimi giorni, che rischiano seriamente di turbare una festa attesa da tempo.

Chi è questo componente della Famiglia Reale così fortemente turbato?

Famiglia Reale pronta. E lei?

L’ultima volta l’avevamo vista ad Uvalde, in Texas, davanti alla scuola elementare teatro della tragedia che due giorni prima era costata la vita a 19 bambini e a due loro insegnanti. Una t- shirt bianca, un cappellino con la visiera, jeans e scarpette da ginnastica, il tutto semplicemente per non farsi notare. Un mazzo di fiori posto ai piedi della croce della vittima più giovane, il gesto di solidarietà di una madre nei confronti di 19 madri distrutte dal dolore.

Non sono stati facili gli ultimi giorni passati da Meghan Markle, duchessa di Sussex. Pochi giorni prima della tragedia di Uvalde, infatti, suo padre, Thomas Markle, era stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni a seguito di un ictus, causato da un coagulo di sangue sul lato destro del cervello, come riportato da ilmessaggero.it. Dopo cinque giorni di terapia intensiva il padre della duchessa è stato dimesso dall’ospedale, ma ancora non è nelle migliori condizioni. E adesso?

Non riesce ancora a parlare

Thomas Markle era pronto a partire in questi giorni in direzione di Londra, dove avrebbe dovuto partecipare al Giubileo di Platino in onore di Elisabetta II. Ora i suoi programmi sono drammaticamente cambiati: “Volevo venire a rendere omaggio alla Regina. Le auguro un felice Giubileo e molti altri anni“, questo il suo messaggio inviato alla sovrana.

La conseguenza più drammatica dell’ictus che ha colpito Thomas Markle è la perdita dell’uso della parola: “Non posso parlare in questo momento, ma sto lavorando sodo“, la sua amara confessione. Il padre della duchessa è già al lavoro con un logopedista ma non si sa quanto tempo ci vorrà per superare questa temporanea, si spera, afasia.

Da un po’ di anni i rapporti tra Meghan Markle e suo padre non sono buoni. Thomas Markle non ha partecipato alle nozze di suo figlia con il principe Harry e non ha mai visto i loro due figli, Archie e Lilibet Diana. Chissà che questa dolorosissima situazione non possa trasformarsi in un’opportunità che permetta finalmente ad un padre e ad una figlia di ritrovarsi.

Thomas-e-Meghan-Markle-sorridenti-Altranotizia.it
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here