Home Curiosità Ritirati formaggi per rischio chimico: la lista e i pericoli per la...

Ritirati formaggi per rischio chimico: la lista e i pericoli per la salute

122
0

Diversi formaggi freschi del Caseificio Pascoli srl con sede in via Rubicone a Savignano sul Rubicone, sono stati ritirati. Ad annunciarlo è il Ministero della Salute che attraverso una nota ha comunicato la disposizione il 12 ottobre 2020.

Formaggio ritirato, l’annuncio del Ministero

La motivazione alla base del provvedimento è il rischio chimico. In totale sono interessati 9 lotti di prodotti, si presume possa esserci la presenza di aflatossine M1 nel latte. In particolare si fa riferimento a: squacquerone, squacquerone di Romagna Dop, ricotta di siero, nuvola di latte, bucciatello del Rubicone, bazzotto di Romagna semitenero e casatella

I Formaggi interessati al richiamo

Squacquerone, lotto SR111/3B/02 con scadenza 16/10/2020 in vaschette da 2×800 g;

Squacquerone di Romagna Dop, lotto SR111/1/02 con scadenze 16/10/2020, 17/10/2020 e 18/10/2020 in vaschette da 350 g, 800 g, 2×800 g e 4×800 g;

Squacquerone di Romagna Dop, lotto SR111/2/02 con scadenze 14/10/2020, 15/10/2020, 16/10/2020 e 17/10/2020 in vaschette da 300 g, 350 g, 800 g e 2×800 grammi;

Squacquerone di Romagna Dop, lotto SR111/3/02 con scadenze 16/10/2020, 17/10/2020 e 18/10/2020 in vaschette da 350 g, 800 g e 2×800 grammi;

Ricotta di siero, lotto SR111/6/02 con scadenze 11/10/2020, 17/10/2020, 18/10/2020, 20/10/2020 e 21/10/202 in forme intere;

Nuvola di latte, lotto SR111/5/02 con scadenza 15/10/2020 in forme intere;
Bucciatello del Rubicone, lotto SR111/4/02 con scadenza 20/10/2020 e 23/10/2020 in forme intere;

Bazzotto di Romagna semitenero, lotto SR111/2B/02 con scadenza 20/10/2020 e 22/10/2020 in forme intere;

Casatella, lotto SR111/1C/02 con scadenza 16/10/2020, 17/10/2020 e 18/10/2020 in vaschette da 300 g, 350 g, 800 g e 2×800 grammi

Cosa sono le aflatossine

Le aflatossine sono sostanze nocive cancerogene. possono attaccare il fegato e il sistema immunitario.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here