Home Curiosità Caramelle fai da te: l’idea golosa per il lockdown da preparare con...

Caramelle fai da te: l’idea golosa per il lockdown da preparare con i bimbi

37
0

Caramelle fai da te: vi proponiamo l’idea golosa da preparare in lockdown per tenere occupati i bambini preparandole insieme

Si sa, tutti i bambini adorano le caramelle, specialmente quelle alla frutta. Adorano succhiarle e farle sciogliere in bocca e ne chiedono sempre di diverse, a volte rubandole pure dalla ciotolina dei nostri salotti. Non sempre però quelle che compriamo nei rivenditori appositi contengono ingredienti salutari e genuini ed anzi, sono spesso carichi di coloranti, conservanti ed aromi artificiali. Adesso che il freddo sta incombendo, i nostri figli potrebbero contrarre influenza e tosse stagionale ed una buona caramella fatta in casa con ingredienti semplici e naturali potrebbe fare al caso nostro per lenire il bruciore alla gola. Vediamo insieme di cosa abbiamo bisogno per prepararle

caramelle idea golosa
Possiamo creare dei leccalecca seguendo la stessa ricetta infilando nel caramello ancora morbido degli stecchini e lasciare asciugare
  • 250 gr di zucchero;
  • succo di 1 limone;
  • 1 pizzico di cannella;
  • 1 pizzico di zenzero in polvere;

LEGGI ANCHE: Saccottini al cioccolato come al supermercato: la ricetta per il lockdown

Caramelle fatte in casa: l’idea golosa e velocissima da far gustare ai nostri bambini

Queste golosissime caramelle si preparano davvero in poco tempo e gli ingredienti che andremo ad utilizzare sono totalmente salutari e genuini. Possiamo farle gustare ai nostri bimbi come premio per far fatto i compiti oppure utilizzarle quando si presentano mal di gola, tosse e bruciore di stomaco. Efficacissime e facili da preparare, vediamo come procedere

In un pentolino dai bordi alti e preferibilmente a doppio fondo, versiamo lo zucchero ed uniamo la cannella, lo zenzero ed il succo di limone. Accendiamo il fuoco e posizioniamo la manopola al minimo. Non mescoliamo mai in questa fase affinché lo zucchero non si cristallizzi. Facciamo fondere dolcemente lo zucchero piano piano, facendo roteare ogni tanto la pentola afferrandola dai manici. Lo zucchero inizierà ad assumere una colorazione ambrata per poi scurirsi, roteiamo ancora in modo che gli altri ingredienti possano amalgamarsi e facciamo cuocere ancora qualche minuto. Quando avrà assunto una consistenza abbastanza densa, procediamo molto rapidamente: foderiamo in precedenza una teglia con carta da forno, con un cucchiaino preleviamo una piccola quantità di caramello e facciamolo scivolare in modo da formare una goccia. Facciamo asciugare ogni caramella formata e poi conserviamole in contenitori ermetici spolverandole con zucchero al velo per non farle attaccare. Si conservano fino a due mesi!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here