Home Curiosità Regali di Natale: quelli da evitare per amici e parenti scaramantici

Regali di Natale: quelli da evitare per amici e parenti scaramantici

55
0

Regali di Natale: quali sono le scelte da evitare per non deludere amici e parenti superstiziosi

Arriva il periodo più ‘generoso’ dell’anno, quello in cui gli acquisti sono maggiormente dedicati agli altri piuttosto che a sé stessi. In vista del Natale, la scelta del ‘regalo perfetto‘ per ciascun componente della famiglia e gli amici più cari, è già di per sé complicata. Ma nel decidere qual è il dono giusto per gli scaramantici, si rischia di inceppare in un vero e proprio disastro! Dal momento che non sempre si conosce questo aspetto di una persona, ecco una lista di articoli da evitare a prescindere.

Regali da evitare

Regali di Natale: quali evitare per non rischiare di minacciare la fortuna di chi li riceve

Per i più superstiziosi esistono regali che proprio non vorrebbero ricevere, perché secondo la scaramanzia porterebbero sfortuna. Magari per una questione di gentilezza ed educazione si trovano costretti ad accettarli, anche se si sentono minacciati. Prendete appunto dei presenti da evitare per non mettere nessuno in difficoltà!

LEGGI ANCHE: Saccottini al cioccolato come al supermercato: la ricetta per il lockdown

  • Scarpe. Questo può essere un duro colpo per le donne, amanti di questo accessorio. Ma, secondo le leggende popolari, regalare calzature ad una persona significherebbe farla allontanare. Crederci o meno non importa: se tenete a qualcuno, meglio non rischiare!
  • Portafogli. Potete anche donarlo, l’importante è che non sia vuoto! Quindi, al momento della consegna, metteteci dentro una moneta anche di poco valore. In questo modo augurerete a chi lo riceve tanta fortuna economica!
  • Oggetti appuntiti. Secondo la scaramanzia non si donano oggetti appuntiti come spille, coltelli e forbici. Se si vuole donare una spilla bisogna pungere la persona che la riceve per evitare che le accadano dispiaceri in futuro. I coltelli sono da scansare, perché porterebbero scontento e litigi, e le forbici secondo i riti scaramantici sono sinonimo di rottura di un legame.
  • Perle e fazzoletti. Non sono un regalo ben accetto perché entrambi legati a presagio di lutto e lacrime. Nel caso delle perle, esiste un modo per non dover rinunciare al prezioso dono. Devono essere offerte in numero pari e si deve ricevere in cambio un moneta.

Non si può mai essere certi di aver indovinato il ‘regalo perfetto’ finché non si legge l’esito sul volto soddisfatto di chi lo riceve. Poco importa se siete o meno superstiziosi,  seguite comunque questi consigli. Non è a caso il detto ‘non è vero, ma ci credo‘.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here