Home Spettacolo Covid-19 e Natale 2020 | Nuovo Dpcm: come cambieranno le cose dal...

Covid-19 e Natale 2020 | Nuovo Dpcm: come cambieranno le cose dal 3 Dicembre

1993
0

Cosa accadrà dal 3 Dicembre? Il Governo sta lavorando ad un nuovo Dpcm che ci spiegherà come trascorreremo questo Natale 2020

Il 3 dicembre è vicino ed il Dpcm con l’attuale valenza sta per scadere. In questi ultimi giorni il Governo sta decidendo quali ordinanze varare al fine di contrastare l’emergenza da Covid-19 e contestualmente, sta stabilendo quali regole bisogna osservare con l’arrivo del Natale. Possiamo aspettarci un Dpcm bis? Alcune indiscrezioni farebbero pensare a ciò.

Dpcm Natale 2020
Dpcm Natale 2020 (fonte foto Instagram)

Si parlerebbe pertanto di emanare un Dpcm che avrebbe valenza dal 3 al 23 Dicembre 2020 ed un altro dal 23 al 7 Gennaio 2021. E’ chiaro che il secondo Dpcm tenderebbe a regolamentare il comportamento durante le festività natalizie al fine di limitare i rapporti interpersonali per evitare l’espansione dei contagi. Al momento ovviamente non c’è certezza di quanto sopra riportato, dovremo attendere il Dpcm ufficiale che renderà note tutte le informazioni necessarie. Ci si domanda, come passeremo questo Natale?

Dpcm e Natale 2020: come cambiano le cose dal 3 Dicembre

Il Dpcm di Dicembre sarà forse l’ultimo di questo 2020? Il Governo sta lavorando ad un nuovo decreto volto a contrastare l’emergenza sanitaria che in modo violento e drastico ha colpito il nostro paese. Diverse sono le ipotesi sorte a riguardo del nuovo Dpcm che entrerà in vigore dal 4 Dicembre 2020. Ci domandiamo come trascorreremo questo Natale? Beh sicuramente in modo diverso rispetto agli altri anni. In questi ultimi giorni si è sentito parlare del fatto che probabilmente sarà distesa la fascia oraria in cui i negozi potranno restare aperti, questo per dare maggiore respiro ai commercianti; tra questi rientrano, nelle zone gialle, anche i centri commerciali che al momento risultano chiusi nel fine settimana. Parlando della zona gialla si è anche sentito che probabilmente, considerando il numero di casi presenti in quelle zone, sarebbe possibile concedere degli spostamenti tra regioni qualora parenti e coniugi fossero distanti e vorrebbero ricongiungersi. Tuttavia, si tratterà di spostamenti limitati. Come fa sapere il Consigliere del Ministro della Salute, Walter Ricciardi: “è necessario limitare la mobilità. Bisogna fare tutte le cose che servono ma, per il resto, per il prossimo mese tutto il resto deve essere limitato”.

Coprifuoco esteso per la Vigilia di Natale e di Capodanno

No ai Cenoni e Veglioni ma probabilmente sarà possibile rincasare qualche ora più tardi nella sera della Vigilia di Natale (24 Dicembre) e alla vigilia di Capodanno (31 Dicembre).
Non sarà consentito festeggiare nei locali (che dovranno chiudere alle 18:00). Sarà probabilmente consentito ‘festeggiare’ in casa, ma come si suol dire, con pochi intimi, non più di 6 persone.

Sarà possibile andare a sciare?

Al momento non si pensa a riaprire gli impianti sciistici, il premier Conte è fortemente contrario a riaprire questi ultimi che sarebbero poi adibiti a luoghi di vacanza e svago e ovviamente di assembramento! No quindi alla riapertura delle piste da sci almeno per dicembre 2020 e gennaio 2021.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here