Home Spettacolo Risparmiare a Natale: 3 metodi alternativi per sostituire l’albero in modo geniale

Risparmiare a Natale: 3 metodi alternativi per sostituire l’albero in modo geniale

235
0

Risparmiare a Natale: vi proponiamo 3 metodi alternativi per sostituire il classico albero in modo geniale ed economico 

Il periodo Natalizio invita alla festa, alla gioia e alla felicità che solo alcuni elementi caratteristici del mese di Dicembre riescono a dare: in particolare, l’albero di Natale è adorato da tutti, grandi e piccini. Purtroppo sono tantissime le famiglie che in quello che verrà tra un mese esatto, dovranno risparmiare, sia sulla spesa che sugli addobbi della casa. L’Italia è stata colpita nuovamente da un’ondata massiva di contagi e molte attività stanno vedendo grosse difficoltà, soprattutto al livello economico. Per chi non ha un albero da riutilizzare ogni anno, affrontare un costo eccessivo in vista della preparazione alle feste non è consigliabile.

natale sostituire albero
E’ possibile decorare le piante del nostro salotto per un effetto davvero originale e innovativo

Cosa fare, quindi? Rinunciare agli addobbi e all’albero? Assolutamente no! Vediamo insieme 3 idee geniali per sostituirlo godendoci comunque la magia del protagonista assoluto del Natale

LEGGI ANCHE:  Natale e regali ai tempi del lockdown: 3 idee super per stupire chi è lontano

Risparmiare a Natale: i metodi per sostituire l’albero in modo geniale ed economico

In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, risparmiare e far respirare un po’ il portafoglio sembra essere l’unica soluzione per sbarcare il lunario nel modo migliore possibile. Non bisogna però di certo rinunciare alla magia delle luci e dei colori tipici del Natale e con un po’ di fantasia, anche noi avremo un albero degno di nota. Scopriamo insieme come crearne uno con delle idee super geniali

Albero di libri: tutti noi abbiamo in casa sicuramente dei libri vecchi oppure delle collezioni che sono riposte in libreria e che non leggiamo da anni. Possiamo momentaneamente utilizzarli per creare un albero davvero innovativo. Basterà procurarsi una base su cui costruirlo e riporlo poi su di un’elevazione così che eventuali animali domestici e bambini piccoli non riescano a toccarlo. A seconda di quanto lo vogliamo alto, iniziamo a disporre i libri creando una base e saliamo in modo da dargli una forma conica. In ultimo strato aggiungiamo un solo libro e per creare la punta poggiamone uno aperto con una copertina rigida così che possa mantenere a lungo il suo equilibrio. Circondiamolo poi con le luci natalizie e godiamoci il nostro albero di natale letterario!

Albero con le piante: molti di noi in casa hanno diverse piantine, alcune più piccole riposte in balcone, altre ancora più grandi, magari come ornamento nei salotti. Sistemiamole in un angolo specifico e ben visibile, diamogli qualche giro di lucine colorate e se hanno dei rametti, scegliamo degli addobbi leggeri di plastica oppure di pezza. Adagiamo la pianta su un tavolino in modo che possa acquistare altezza e sistemiamo sotto al vaso i regalini. Donerà davvero un ottimo tocco di classe al nostro salotto!

natale sostituire albero
Facciamo scendere dalla parete delle luci e fissiamole con dei chiodi dando una forma conica. Avremo un albero di Natale sulla parete!

Albero a parete: se abbiamo una parete abbastanza libera, possiamo piantare tanti piccoli chiodini creando la forma di un albero. Partendo dalla base, saliamo formando un tante linee zigzagate. Appoggiamo poi le luci ed appendiamo su altri piccoli chiodi o con dello scotch per pareti i nostri addobbi. Per la punta possiamo aggiungere una grossa stella oppure una lampadina appendibile. Così facendo non solo avremo risparmiato sull’albero, ma anche sullo spazio del salotto, soprattutto se viviamo in un ambiente piuttosto piccolo. Sistemiamo i regali alla base del muro magari su di un piccolo tavolino decorato con una tovaglia rossa o a tema!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here