Home Spettacolo All Together Now | Rita Pavone: dietro la sua carriera un doloroso...

All Together Now | Rita Pavone: dietro la sua carriera un doloroso retroscena

872
0

Giudice nel programma televisivo All Together Now, Rita Pavone ha raccontato della sua infanzia svelando un doloroso retroscena!

Un volto ed una voce che nel panorama musicale italiano ha fatto la differenza. Rita Pavone è oggi un personaggio affermatissimo nel mondo dello spettacolo.

Rita Pavone (Instagram)

I successi collezionati sono oggi una perfetta carta di identità che ben presentano il suo talento. Dagli anni ’60 ad oggi, i suoi brani sono indimenticabili. ‘Viva la Pappa al Pomodoro’, ‘Come te non c’è nessuno’, ‘La partita di pallone’, ‘Il ballo del Mattone’ risuonano ancora nella nostra mente. Dopo 51 anni dalla prima esperienza su quel palcoscenico di Sanremo, a Febbraio 2020 l’abbiamo vista al 70°Festival della Canzone Italiana con il brano ‘Niente (Resilienza 74)’. Dal 4 Novembre 2020 è tornata in tv su Canale 5 per presenziare nelle vesti di giudice, insieme ad Anna Tatangelo, Francesco Renga e J-Ax, nel programma musicale condotto da Michelle Hunzicker, All Together Now: questa sera andrà in onda una nuova puntata.

Rita Pavone: il doloroso retroscena della sua infanzia

Ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, in onda su Canale 5, Rita Pavone ha raccontato della sua infanzia svelando un doloroso retroscena. Ha raccontato del rapporto che aveva con i propri genitori, rivelando che suo papà era abbastanza rigido ma chiaro: “Papà era molto machista, ma, a differenza di mia madre, era molto chiaroMamma era più nebulosa, lui era chiarissimo. Con lui ho avuto un rapporto bellissimo e sofferto.” – non sempre c’era convergenza di pensiero tra padre e figlia. E’ lei stessa a rivelare che suo papà era contrario alla sua relazione con Teddy Reno: “Ha remato contro il nostro matrimonio…“ – tempo dopo però si è dovuto ricredere e Rita dice: “Un giorno è venuto a casa nostra, in Svizzera, e ha ammesso di aver commesso un errore. Papà ha fatto di tutto, non voleva che mi sposassi, poi ha capito che ognuno deve fare le sue scelte“.

Rita Pavone (Instagram)

Prima di raggiungere il successo, nella sua infanzia Rita ha raccontato di non vivere in una situazione economica facile: “Papà era tornitore alla Fiat, vivevamo in due stanze in 6, ma eravamo molto uniti“ – tuttavia i suoi genitori hanno sempre fatto in modo di non far mancare nulla ai propri figli.

Un grande dolore

Nello studio di Verissimo, Rita racconta della terribile perdita di suo fratello minore, Cesare: “Ho sempre avuto un bellissimo rapporto con i miei fratelli. Ho sofferto molto per la scomparsa del più piccolo, da quando si è ammalato io non l’ho mai lasciato solo, fino a quando se n’è andato. Ho voluto fargli sentire che io c’ero“.

LEGGI ANCHE >> Meghan Markle, il dramma: “Dolore insopportabile”, racconto da brividi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here