Home Spettacolo Smettere di fumare: 3 rimedi naturali ed efficaci per eliminare le sigarette

Smettere di fumare: 3 rimedi naturali ed efficaci per eliminare le sigarette

154
0

Smettere di fumare: vi proponiamo un’utile guida seguendo 3 rimedi naturali ed efficaci per eliminare le sigarette per sempre

Chi è un fumatore, sa benissimo quanto possa essere piacevole e rilassante il fumo di una sigaretta. Specialmente al mattino con il caffè, dopo un buon pranzo o con uno spritz tra amici. Tutti siamo a conoscenza dei danni a lungo termine che il fumo può causare ai polmoni, al sangue ed al sistema nervoso e sono in molti a volersene liberare. Alcuni ci sono riusciti con estrema facilità, altri invece a singhiozzo, altri ancora falliscono miseramente già al secondo tentativo.

smettere fumare rimedi
Nonostante esistano alcuni rimedi che possano aiutare a smettere di fumare, il primo aiuto essenziale che possiamo darci è avere forza di volontà. Solo quella potrà farci arrivare ai risultati sperati

In natura però, esistono degli elementi che possono aiutare il processo di lascito della sigaretta ed alcuni di questi sono piuttosto efficaci. Scopriamoli insieme

LEGGI ANCHE: Lavatrice maleodorante: il trucco infallibile che quasi nessuno conosce

Smettere di fumare: 3 rimedi naturali per combattere crisi d’astinenza e irrequietezza

Smettere di fumare non è e non sarà mai un gioco da ragazzi poiché si sta andando a combattere contro una vera e propria dipendenza da nicotina, sostanza presente nelle foglie di tabacco. Proprio quest’ultima va a stimolare i ricettori nicotinici nel cervello e sono loro i responsabili del senso di gratificazione e rilassatezza della sigaretta. L’elemento essenziale per smettere di fumare è sicuramente tanta, tantissima forza di volontà, ma vengono in nostro aiuto alcuni alimenti naturali. Vediamo insieme quali sono

  1. Liquirizia: la liquirizia è un ottimo sostituto della sigaretta. Sappiamo benissimo quanto sia difficile eliminare le sigarette proprio per il gesto stesso dell’accenderla e tenerla in bocca, soprattutto se si lavora al computer. Procuriamoci delle radici ed ogni qualvolta sentiremo il richiamo al fumo, mastichiamola con i denti. Allevierà di gran lunga la voglia di accendere una sigaretta ed oltretutto, manterrà l’alito fresco e pulito a lungo.
  2. Zenzero: lo zenzero oltre ad essere un forte antiossidante ed antitumorale, combatte ansia, cattivo umore e senso di irrequietezza. Soprattutto se abbiamo già subito la fase di distacco dal fumo, irascibilità e forte nervosismo potrebbero essere all’ordine del giorno. Sorseggiamo una tisana calda ottenuta dalla radice oppure prepariamola e beviamola fredda. Possiamo anche decidere di masticarne un pezzettino al mattino per attutire il bisogno di fumare.
  3. Frutta secca: in questo caso, mandorle, noci, nocciole e quella secca in generale, possono aiutarci a regolare e soprattutto controllare il richiamo della sigaretta. Ogni qualvolta ci venga voglia di accenderne una, sgranocchiamo qualche frutto croccante. Placherà l’ansia e l’irrequietezza ed il gesto ripetitivo del prenderle dal sacchetto allevieranno il nervosismo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here