Home Spettacolo Gf Vip: “Sono dovuta crescere da sola”, una concorrente racconta il suo...

Gf Vip: “Sono dovuta crescere da sola”, una concorrente racconta il suo dramma

202
0

Gf Vip: “Sono dovuta crescere da sola”, una concorrente si sfoga con Maria Teresa Ruta e racconta il suo dramma

L’isolamento dei Vip nella casa, fa riemergere i rancori che si trascinano dietro da una vita. Stavolta a raccontarsi è Selvaggia Roma, che ieri pomeriggio si è sfogata con Maria Teresa Ruta. E’ stato un confronto intriso di rabbia, tenerezza e commozione. L’influencer romana non trattiene le lacrime: è ancora aperta la ferita che si porta dentro. Selvaggia aveva già accennato al rapporto difficile con suo padre parlando con Elisabetta Gregoraci, nel tentativo di giustificare la sua aggressività dopo una lite.

Selvaggia Roma e Maria Teresa Ruta si confrontano in camera da letto (Screenshot da video)

Durante l’ultima diretta la Gregoraci è stata protagonista di un’emozionante sorpresa da parte di suo padre, con il quale ha un meraviglioso rapporto. E’ stata probabilmente questa la miccia che ha riacceso il fuoco in Selvaggia, portandola a ripensare al dramma che le ha segnato la vita.

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi, ‘incidente’ in casa: fumo dappertutto, spunta il video

Gf Vip: “Sono dovuta crescere da sola”, Selvaggia Roma rivela un suo aspetto fragile

In passato Selvaggia aveva già raccontato attraverso i social di non avere un rapporto con suo padre. Non si sa molto di lui, a parte che ha origini tunisine, ha avuto molti figli e stando a quello che gli rimprovera la Roma, si sarebbe dimenticato di qualcuno di loro.

Selvaggia Roma si commuove parlando del rapporto difficile con il padre (Screenshot da video)

Ieri nella casa del Grande Fratello Vip, si è aperta con la Ruta e ha rivelato la sua sofferenza dovuta ad un’assenza grande nella sua vita. Selvaggia è cresciuta con sua madre, il nonno (che non c’è più) e i suoi fratelli, con i quali ha un rapporto bellissimo. Maria Teresa l’ha confortata, provando a rincuorarla: “Dobbiamo perdonare. Tu c’hai un dolore immenso dentro, si vede. Si vede subito, si vede appena ti presenti. E allora questo ti rende debole, ti rende fragile agli latri. Ti rende attaccabile”. Selvaggia è commossa, anche se la sua vita è andata avanti ugualmente questa è una ferita che non si rimargina: “Non è giusto che sono dovuta crescere da sola, senza lui”. L’assenza totale di un padre l’ha condizionata profondamente, rendendola una persona apparentemente forte ed aggressiva. Ma stavolta Selvaggia ha mostrato un aspetto fragile e delicato del suo carattere, e svelato un retroscena che può forse addirittura giustificare qualche suo atteggiamento bellicoso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here