Home Spettacolo Antonino Cannavacciuolo: quanto è arrivato a pesare e quanti chili ha perso...

Antonino Cannavacciuolo: quanto è arrivato a pesare e quanti chili ha perso ultimamente

606
0

I suoi fan spesso si chiedono: Antonino Cannavacciuolo quanto è arrivato a pesare? Quanti chili ha perso ultimamente? Ecco la sua storia.

Antonino Cannavacciuolo quanto è arrivato a pesare
Antonino Cannavacciuolo. Fonte: Instagram

Antonino Cannavacciuolo, uno degli chef più amati in Italia non solo per i suoi ristoranti ma anche per le trasmissioni televisive che conduce, ha più volte dichiarato di aver avuto nel corso della sua vita problemi di peso. Ma Antonino Cannavacciuolo quanto è arrivato a pesare e quanti chili ha perso nell’ultimo periodo?

Antonino Cannavacciuolo: chef e  personaggio

Antonino Cannavacciuolo quanto è arrivato a pesare
Antonino Cannavacciuolo con la brigata. Fonte: Instagram

Antonino Cannavacciuolo è uno chef molto amato, diventato famoso per il suo ristorante a Villa Crespi sul Lago d’Orta e per la conduzione delle trasmissioni Mastechef Italia e Cucine da incubo. Antonino nasce nel 1975 a Vico Equense, in provincia di Napoli e dopo aver studiato alla scuola alberghiera inizia subito a lavorare come chef, ma la vera svolta della sua carriera arriva proprio con Villa Crespi. Con il passare del tempo riesce a conquistare 4 stelle Michelin, 3 forchette della Guida Gambero Rosso e 3 cappelli della Guida de L’Espresso. In più, nel 2013, è entrato a far parte dei Foodie Top 100 Restaurants Europe. Come ben sappiamo, però, Cannavacciuolo non è soltanto uno dei principali protagonisti della ristorazione, ma è anche un noto personaggio televisivo. Oltre a Masterchef e Cucine da incubo, ha infatti condotto anche ‘O mare mio, Celebrity Mastechef e Antonino Chef Academy, in cui un gruppo di giovani chef ambisce a entrare a far parte della brigata del suo ristorante.

Antonio Cannavacciuolo quanto è arrivato a pesare?

Lo chef Cannavacciuolo non ha mai nascosto di aver avuto nel corso della sua vita problemi di peso, come ha fra l’altro dichiarato al settimanale Oggi, a cui ha, inoltre, specificato di avere sempre avuto “una stazza importante”. Al di là di questo, però, ad un certo punto Antonino si è reso conto di essere arrivato a pesare davvero troppo. “Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili” ha detto durante l’intervista. “Tre anni fa poi ho detto basta”. E da qui ha avuto inizio la svolta: “Ho comprato un tapis roulant”. Così facendo, lo chef ha cominciato a seguire alcune nuove buone abitudini, tra cui la camminata veloce la mattina e un’alimentazione corretta. “Non seguo una vera e propria dieta” ha detto, tuttavia, cerca di stare più attento. Solo in questo modo è riuscito a perdere ben 30 chili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here