Home Spettacolo Alessandro Borghese, problemi con il fisco: “Non c’entro nulla”

Alessandro Borghese, problemi con il fisco: “Non c’entro nulla”

414
0

A quanto pare Alessandro Borghese sembrerebbe aver avuto problemi con il fisco: “Non c’entro nulla” ha detto, ma cosa è accaduto realmente?

Alessandro Borghese chef
Alessandro Borghese. Fonte: Instagram

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, lo chef Alessandro Borghese pare abbia avuto qualche piccolo problema con il fisco. Ma cosa è successo esattamente?

Cosa è successo ad Alessandro Borghese

Anche l’amatissimo chef Alessandro Borghese, diventato famoso dentro e fuori la cucina, soprattutto per la trasmissione televisiva 4 Ristoranti, proprio come molti altri vip si è trovato ad avere a che fare con il fisco. Lo ha raccontato lui stesso in occasione di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Ma cosa sarebbe successo esattamente? Stando a quanto riportato dal quotidiano, Borghese sarebbe stato indagato dalla Procura di Milano per fatture false. La verità, però, sembrerebbe essere un’altra…

Cosa ha detto lo chef

Alessandro Borghese chef
La verità di Alessandro Borghese. Fonte: Instagram

Dopo le accuse, Alessandro Borghese si sarebbe difeso imputando la responsabilità dell’accaduto ad un famigliare che si occupava per lui della contabilità. Insomma, tutte le colpe sarebbero del suo commercialista. “Mai avrei pensato un giorno di raccontare di esser stato fregato da un parente” ha dichiarato Borghese all’inizio dell’intervista. Soprattutto dal momento che con lui lo chef aveva stretto fin dalla conoscenza avvenuta nel 2009 un rapporto davvero strettissimo. “Mi fidavo di lui come di me stesso” ha dichiarato addirittura Alessandro. Del resto, come ha specificato lui stesso, Borghese fa il cuoco. Non si intende certo di conti. Ad ogni modo, dopo qualche tempo, lo chef avrebbe iniziato ad insospettirsi della condotta del famigliare. Questo perché da un lato sul suo conto corrente hanno cominciato a mancare delle piccole cifre, mentre dall’altro il tenore di vita del commercialista si stava innalzando sempre di più. “Non potevo mai immaginare che fosse stato lui” ha ribadito Borghese. Ma poi, con il lockdown la vicenda è diventata sempre più evidente: “Ho capito che si stava fregando i miei soldi” ha detto. Lo chef avrebbe, quindi, deciso di affrontare il commercialista, il quale gli avrebbe infine confessato la propria colpevolezza.

Per Borghese l’accaduto pare aver avuto, quindi, delle pesanti ripercussioni, soprattutto sul piano emotivo. “Sono una brava persona” ha detto alla fine dell’intervista. “Devo solo dimostrare che con queste fatture farlocche non c’entro nulla”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here