Home Cucina & Ricette Un modo alternativo di mangiare i peperoni: aggiungete questo ingrediente!

Un modo alternativo di mangiare i peperoni: aggiungete questo ingrediente!

567
0

Un modo alternativo di mangiare i peperoni: aggiungete questo ingrediente e otterrete un primo piatto irresistibile, da leccarsi i baffi!

I peperoni sono un alimento molto utilizzato nelle cucine degli italiani, ma solitamente vengono utilizzati come contorno. Fritti, in agrodolce, arrostiti, al forno, si possono cuocere davvero in tantissimi modi e si prestano a tanti accostamenti. Sono, infatti, buonissimi come accompagnamento ai piatti di carne o pesce, ma sono ottimi anche accanto al formaggio. Avete mai provato, invece, a mangiarli come primo piatto? Per la ricetta che stiamo per proporvi ve ne serviranno giusto un paio, da accostare poi a un altro ingrediente.

Peperoni modo alternativo
Peperoni, ecco un modo alternativo per mangiarli: uniteli a questo ingrediente, otterrete un primo piatto gustosissimo e conquisterete tutti i commensali!

Si tratta di una ricetta che sicuramente vi sorprenderà, perché rappresenta un modo alternativo di mangiare i peperoni. Siete curiosi di scoprire di cosa avete bisogno e come si prepara? Continuate a leggere e scoprirete ogni dettaglio!

Un modo alternativo di mangiare i peperoni: provateli insieme a questo ingrediente, vi conquisteranno!

I peperoni sono amati da grandi e piccoli e fanno anche molto bene alla salute, visto che contengono proteine, fibre, potassio e tante altre sostanze importanti per il buon funzionamento dell’organismo. Solitamente vengono cucinati come contorno, ma non tutti sanno che esiste anche la possibilità di utilizzarli per un primo piatto. Siete curiosi di sapere in che modo? Ecco gli ingredienti che vi servono:

  • Pasta a scelta
  • Olio
  • Aglio
  • Sale
  • Peperoni
  • Ricotta fresca
  • Parmigiano

Il piatto che vi proponiamo è molto semplice e per prepararlo dovete innanzitutto pulire e tagliare i peperoni a listarelle. In una casseruola fate soffriggere per qualche minuto l’aglio con l’olio, poi versateci dentro i peperoni e fateli cuocere coperti fin quando non diventeranno morbidi. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola per la pasta. Versate i peperoni cotti in un frullatore, facendo attenzione a rimuovere l’aglio, e frullateli fino a creare una crema (se dovesse essere troppo asciutta, aggiungeteci un po’ d’acqua di cottura della pasta). Alla crema di peperoni aggiungete poi anche la ricotta e mescolate il tutto. Quando scolate la pasta, versatela nella vostra crema e servitela in tavola con una spolverata di parmigiano. I vostri commensali si leccheranno i baffi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here