Home Attualità Gennaio 2021, arrivano i saldi: cosa cambia e come saranno organizzati

Gennaio 2021, arrivano i saldi: cosa cambia e come saranno organizzati

105
0

Le festività sono quasi concluse e, come ogni anno, a Gennaio 2021 arrivano i saldi: cosa cambia e come saranno organizzati, gli ultimi aggiornamenti.

Saldi Gennaio 2021
Gennaio 2021, arrivano i saldi: cosa cambia e come saranno organizzati (fonte pixabey)

Come ogni anno, con l’arrivo di Gennaio ecco spuntare i saldi: cosa cambia e come saranno organizzati in questo primo mese del 2021. Le festività sono ormai quasi terminate, sebbene siano state particolarmente difficili e condizionate dalla situazione che stiamo vivendo. Il Dpcm emanato poco prima di Natale ha stabilito le regole da seguire nell’arco di queste settimane e, a breve, dovrebbe arrivarne uno nuovo. Pare, infatti, che l’Italia tornerà ad essere suddivisa in fasce di colore a seconda dei dati sul contagio. Al momento, non ci sono ancora notizie ufficiali in merito e i cittadini sono in attesa di direttive e di comprendere lo scenario con cui si è aperto il 2021. Come cambieranno i saldi quest’anno e come saranno organizzati? Vediamo i dettagli.

Leggi anche: Marco D’Amore, ‘Ciro’ di Gomorra: “È cominciato tutto in seconda elementare”, retroscena sul passato

Saldi di Gennaio 2021: quando e cosa cambia

Come riportato da Il Fatto Quotidiano, la stagione degli sconti ci sarà ugualmente. In un momento di profonda crisi come quello che stiamo vivendo, i saldi potrebbero essere utili e indispensabili. Le date per gli inizi varieranno da regione a regione e i primi pare saranno Basilicata, Valle d’Aosta e Molise. Tra il 4 e il 5 Gennaio, invece, toccherà ad Abruzzo, Calabria, Sardegna e Campania. Ad aspettare il 7 dovranno essere invece i cittadini di Sicilia, Lombardia, Puglia, Piemonte, e Friuli Venezia Giulia. Per il Lazio il via arriverà il 12 Gennaio e per Bolzano, provincia autonoma e Marche il 16. Ancora, tra il 29 e il 30 arriveranno i saldi anche in Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Veneto. Non ci sono ancora conferme per la Calabria. Le regole sugli acquisti dell’abbigliamento resteranno invariate rispetto a quanto stabilito per l‘emergenza. Misurazione dei capi, modalità di pagamento, mascherine e tutte le misure di prevenzione già stabilite. La regola principale è sempre la stessa, con un’attenzione ancora più vigile: evitare assembramenti. 

Per restare sempre aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

Saldi 2021
L’inizio dei saldi è affidato alle regioni, che hanno stabilito la data di partenza (fonte pixabey)

Pare dunque che, rispettando il Dpcm in essere, i cittadini avranno accesso ai saldi con le misure preventive già in atto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here