Home Cucina & Ricette Il primo piatto irresistibile e super economico: vi basteranno circa 2 euro,...

Il primo piatto irresistibile e super economico: vi basteranno circa 2 euro, incredibile!

263
0

Il primo piatto irresistibile e super economico: si prepara con circa 2 euro, ecco cosa vi servirà per farlo, incredibile ma vero!

Primo piatto economico
Il primo piatto irresistibile ed economico: sarà pronto con soli 2 euro, ecco come si prepara, incredibile ma vero!

Avete mai provato a cucinare un pranzo o una cena con soli 2 euro o poco più? La cosa vi potrà sembrare praticamente impossibile, eppure non lo è. La cucina è fatta sicuramente di tante ricette prelibate e con ingredienti ricercati e ‘di lusso’, ma è anche possibilissimo preparare dei piatti irresistibili e gustosissimi con pochi euro. L’importante, infatti, è cucinare sempre con passione e attenzione ai dettagli, è questo che fa la differenza! Un piatto ricercato, ma preparato senza amore o in maniera superficiale, non sarà mai buono quanto un piatto semplicissimo fatto con passione! Se vi capita, allora, di ritrovarvi affamati e con pochi spiccioli nella tasca, ecco il primo piatto che fa per voi: si prepara in poco tempo e con soli 2 euro o poco più!

Il primo piatto irresistibile e super economico: con soli 2 euro vi leccherete i baffi, ecco come si prepara

Il primo piatto che stiamo per proporvi arriva direttamente dalla tradizione culinaria napoletana, e porta un nome che spiega chiaramente la sua essenza: stiamo parlando degli ‘spaghetti a’ puveriello’ (letteralmente ‘spaghetti alla poverella’), un primo estremamente semplice e gustoso, ma soprattutto super economico, che si prepara con pochi ingredienti, facili da reperire. Ecco di cosa avrete bisogno per una porzione:

  • Spaghetti
  • 1 uovo
  • un filo d’olio
  • sale
  • pepe
  • pecorino q.b.

Per preparare gli spaghetti a’ puveriello dovete per prima cosa mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Quando qusta bolle, potete buttarci dentro gli spaghetti. Nel frattempo in un tegamino preparate un uovo a occhio di bue, aggiungendoci un pizzico di sale e facendo attenzione a cuocerlo il tempo giusto per far sì che il tuorlo rimanga morbido. Scolate i vostri spaghetti al dente e trasferiteli nel piatto. A questo punto aggiungeteci sopra l’uovo a occhio di bue e giratelo insieme agli spaghetti, facendo rompere anche il tuorlo. Una spolverata di pecorino e pepe e il vostro piatto è pronto. Vi leccherete i baffi e la vostra tasca non ne risentirà!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here