Home Personaggi Marco Giallini, “Ero più di là che di qua”: il terribile incidente,...

Marco Giallini, “Ero più di là che di qua”: il terribile incidente, racconto da brividi

303
0

Marco Giallini, “Ero più di là che di qua”: il terribile incidente, racconto da brividi dell’amatissimo attore, è successo anni fa.

Marco Giallini incidente
Marco Giallini ricorda il terribile incidente che ha subito: “Ero più di là che di qua”, racconto da brividi

Tutti conoscono Marco Giallini come un attore di grandissimo successo, sempre pronto a mettersi in gioco su nuovi set e a interpretare nuovi personaggi. Da ‘Rocco Schiavone’ a ‘Io sono Tempesta’, passando per ‘Domani è un altro giorno’, ‘Perfetti Sconosciuti’, ‘Se Dio vuole’, Giallini è stato protagonista di tantissimi film e serie tv di successo, e ora si è cimentato anche nel ruolo di conduttore nello show con Giorgio Panariello ‘Lui è peggio di me’, presto in onda su Rai Tre. Aldilà del suo lavoro e della sua carriera, che gli ha permesso di ottenere tanti riconoscimenti importanti tra cui tre Nastri d’Argento, Marco ha avuto una vita tutt’altro che facile, caratterizzata in particolare dal dolore per la scomparsa di sua moglie Loredana, morta nel 2011 in seguito a un’improvvisa emorragia cerebrale. Dopo questo lutto, Marco ha dovuto crescere da solo i suoi due figli, Rocco e Diego, che all’epoca avevano 12 e 5 anni. Non è tutto però, perché in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, l’attore ha raccontato di essere andato anche lui vicino alla morte a causa di un terribile incidente: ecco le sue parole da brividi.

Marco Giallini racconta il terribile incidente: parole da brividi, ecco il retroscena nel dettaglio

Marco Giallini è un attore di successo, ma nella sua vita ha dovuto affrontare diversi momenti difficili, che lo hanno inevitabilmente segnato. Tutti sanno che dal 2011 è vedovo a causa della morte improvvisa di sua moglie Loredana, e che ha dovuto crescere da solo i suoi due figli, dei quali è innamoratissimo. Non è tutto però, perché in un’intervista alla Gazzetta dello Sporto, Marco ha raccontato di essere andato anche lui molto vicino alla morte anni fa: “Dopo un incidente in moto ero più di là che di qua”, ha ricordato, “quindi sì, purtroppo so molto bene cosa sia la morte. Anche per questo vivo in assoluta libertà, dicendo sempre quello che penso, anche quando dovrei stare zitto, e facendo tutto quello che mi va”, ha poi aggiunto l’attore. Conoscevate questo retroscena sul suo passato?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here