Home Attualità Coronavirus e quarantena, cosa cambia per i vaccinati: indicazioni del Ministro della...

Coronavirus e quarantena, cosa cambia per i vaccinati: indicazioni del Ministro della Salute

163
0

La quarantena è una delle armi utilizzate per combattere il Coronavirus: cosa cambia per i vaccinati? Le indicazioni del Ministro della Salute

Vaccinati quarantena
Vaccinati contro il Coronavirus e quarantena, cosa cambia: le indicazioni del Ministro della Salute (fonte pixabey)

La quarantena è uno degli strumenti ampiamente utilizzato per combattere il Coronavirus: cosa cambia per i vaccinati? Le indicazioni del Ministro della Salute. Non solo le misure preventive, infatti, sono le armi a disposizione dei cittadini per proteggersi dal virus. La quarantena è il passo successivo da mettere in atto quando si è ormai positivi. Diversi cambiamenti ci sono stati per quanto riguarda il periodo di isolamento da osservare una volta contratto il Covid, ma fondamentale è sempre stato il concetto di evitare contatti in caso di positività. Come cambia, tuttavia, questa regola per coloro che si sono sottoposti al vaccino, prima dose e richiamo compreso? Vediamo insieme le indicazioni fornite dal Ministro della Salute e le opinioni dei maggiori esperti.

Leggi anche: Coronavirus, preoccupazione degli esperti: possibilità di quarantena più lunga, cosa sta succedendo

Coronavirus, quarantena anche per i vaccinati?

Secondo quanto si apprende da Adnkronos, le direttive fornite dal Ministro della Salute danno risposta affermativa. Anche coloro che si sono vaccinati contro il Covid devono rispettare la quarantena nel caso entrassero in contatto con un soggetto positivo. Una differenza sostanziale, ad esempio, rispetto a quanto stabilito negli Stati Uniti. “La Repubblica”, infatti, riporta la dichiarazione del Cdc americano. Questo ha stabilito che in caso di copertura totale, quindi prima dose di vaccino e richiamo, i cittadini non sono tenuti alla quarantena. Gli esperti italiano sembrano avere opinioni diverse a riguardo. “Per quanto riguarda la quarantena per i vaccinati io non sono d’accordo. Se fosse così tutti i sanitari dovrebbero vivere in quarantena perché siamo sempre a contatto con Covid positivi” ha detto Bassetti. “Non si può dire ‘io sono vaccinato e non ne ho bisogno’, e non solo per una questione di ‘parità’ rispetto al resto della popolazione. E’ necessario proseguire con tutte le precauzioni” sostiene invece Pregliasco. Questo perché non è dato di sapere se il vaccino protegga anche dall’essere “portatori” del virus.

Per restare sempre informati seguite anche la nostra pagina facebook: qui

Coronavirus
Secondo quanto si apprende, anche i vaccinati devono rispettare la quarantena in caso di contatto con soggetti positivi (fonte pixabey)

Al momento, dunque, le direttive del Ministro della Salute prevedrebbero la quarantena anche per i soggetti che hanno ricevuto il vaccino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here