Home Cucina & Ricette I vostri bimbi non amano le carote? Provate con queste frittelle, pronte...

I vostri bimbi non amano le carote? Provate con queste frittelle, pronte in 10 minuti e deliziose!

237
0

I vostri bimbi non amano le carote? Provate con queste frittelle, pronte in soli 10 minuti e assolutamente deliziose, li conquisterete!

Frittelle di carote
Frittelle di carote, la ricetta che conquisterà anche i vostri bambini: pronte in soli 10 minuti! (Fonte foto: Pixabay)

Le carote sono un alimento assolutamente essenziale nella nostra alimentazione e soprattutto in quella dei bambini, perché sono ricche di sostanze che favoriscono il buon funzionamento dell’organismo. Ferro, fosforo, calcio, magnesio, sono solo alcune delle proprietà della carota. Non sempre, però, questo ortaggio incontra i gusti dei bambini, anche perché il suo sapore è estremamente delicato. Come fare, allora, per farlo mangiare ai bambini? I ‘trucchi’ sono tanti, perché le carote si prestano a tante preparazioni e possono essere utilizzate anche per fare i dolci. Quella che stiamo per proporvi, però, è una ricetta davvero imperdibile, perché permette di trasformare le carote in frittelle. In questo modo sarà impossibile non conquistare i vostri piccoli! Scopriamo insieme come si preparano.

Carote, come farle mangiare ai bimbi: queste gustosissime frittelle li conquisteranno!

Le carote sono un ortaggio che si può abbinare facilmente a tantissimi ingredienti e può essere addirittura trasformato in frittelle. Ebbene sì, in questo modo sarà facilissimo farle mangiare ai bambini, che di certo ne andranno matti! Ecco cosa serve e come si preparano delle buone frittelle di carote:

  • Carote
  • 2 Uova
  • Farina q.b.
  • Parmigiano
  • Prosciutto cotto a cubetti o a listarelle
  • Sale
  • Olio di semi

Per prima cosa, pulite e sbucciate le carote, poi grattugiatele aiutandovi con una normale grattugia e tenetele da parte. In una scodella rompete le uova e, dopo averle sbattute, aggiungete qualche cucchiaio di farina e un po’ di parmigiano, in modo da formare una pastella densa e omogenea. A questo punto, versateci dentro le carote grattugiate e, se volete, aggiungeteci del prosciutto cotto tagliato a cubetti o a listarelle, in modo da colpire ancora di più il palato dei vostri piccoli (vanno benissimo anche lo speck, il prosciutto crudo, la pancetta o anche la salsiccia sbriciolata leggermente saltata in padella).

Mescolate bene la vostra pastella e intanto mettete sul fuoco una pentola con abbondante olio di semi. Con l’aiuto di un cucchiaio, formate delle frittelle e friggetele nell’olio. Ci vorranno solo 10 minuti e potrete dare ai vostri bambini un ottimo secondo piatto, che dicerto li conquisterà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here