Home Spettacolo Meteo, cambiamento deleterio: accadrà nella prima settimana di marzo

Meteo, cambiamento deleterio: accadrà nella prima settimana di marzo

344
0

Meteo, faremo i conti con un cambiamento abbastanza pericoloso: ci sarà da tenere in conto questi fattori

meteo cambiamento
Meteo: cambiamento deleterio

Come sarà il meteo nei primi giorni di marzo? Ricordiamo che tra poco entrerà il mese di marzo e bisogna chiedersi come saranno le condizioni meteorologiche in questo periodo dell’anno. Ci sarà freddo oppure avremo qualche assaggio di primavera? Beh, diciamo che – stando a quanto dicono gli esperti – non ci sarà molto da sorridere nei prossimi giorni perché le basse temperature continueranno a metterci a dura prova. Sì, perché si parla del ritorno della neve anche a bassa quota. Eppure, direte, a marzo dovrebbe entrare la primavera: perché ancora tutto questo freddo e queste condizione climatiche così rigide? Proviamo a capirne di più e fare qualche previsione su ciò che ci aspetta.

Meteo marzo: cosa aspettarsi nella prima settimana?

Se stavate pensando alla primavera ed a quanto fosse bello camminare per strada senza giacca, a maniche corte e magari con il bermuda, beh, dovete tornare un po’ indietro con la mente. Indietro fino a ripensare all’inverno: sì, perché i primi giorni di marzo il meteo sarà seriamente rigido. rischiamo un vero e proprio colpo di coda dell’inverno.

Dovremo fare i conti, infatti, con quella che si può definire una massa d’aria freddissima. Attualmente, è proprio lì tra la Penisola Scandinava e la Russia. Arriverà fino all’Europa centrale, ma ad un certo punto potrebbe cominciare a colpire anche il nostro paese, portando delle ventate di freddo abbastanza ‘importanti’ ed anche pericolose.

Non c’è molto di cui meravigliarsi…

‘Marzo è pazzo’, lo sappiamo bene tutti. Ricordate cosa accadde appena due anni fa? Proprio nel 2018 ci fu una nevicata che andò da Torino fino a Milano, passando per Bologna e arrivando fino a Venezia. Insomma, bisognerà vedere se anche in questo 2021 avremo abbastanza neve anche a bassa quota, in modo da ricordare la nevicata per i prossimi anni. Il freddo, di sicuro, caratterizzerà i primi giorni di marzo. La primavera è ancora lontana, dunque, riprendete i giacconi dall’armadio se li avevate già riposti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here