Home Spettacolo Sanremo 2021, chi è Monica Guerritore: età, carriera e le sue idee...

Sanremo 2021, chi è Monica Guerritore: età, carriera e le sue idee innovative

375
0

Monica Guerritore, chi è l’ospite della terza serata del Festival: scopriamo qualcosa in più sulla talentuosa ed amata attrice teatrale 

Monica Guerritore chi è
Chi è Monica Guerritore l’attrice che sarà presente nella terza serata del Festival (Fonte Instagram)

Il Festival di Sanremo, come sempre, non si limita solo alle esibizioni dei cantanti in gara. Da anni, oramai, è diventato una vetrina per tutto il mondo dello spettacolo in generale, e non solo. Tra un’esibizione e l’altra si alternano comici, showgirl, attori e tanti volti conosciuti al pubblico italiano. Per la terza serata della kermesse ci sarà anche Monica Guerritore: scopriamo chi è la taltentuosa attrice teatrale presente questa sera.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021, la tradizionale consegna dei fiori si trasforma: idea originale per rispettare il protocollo

Chi è Monica Guerritore, l’attrice ospite a Sanremo

Monica Guerritore nasce a Roma il 5 gennaio 1958. L’attrice ha quindi da poco compiuto 63 anni. La famiglia non è originaria della capitale: il padre è napoletano, mentre la mamma è calabrese. La sua carriera nel mondo della recitazione inizia prestissimo. A 15 anni fa la sua prima comparsa in un film di Vittorio De Sica. Dopo quella esperienza prende parte in “Peccato Veniale“. Tuttavia la notorietà col grande pubblico arriva in teatro: viene scelta da Giorgio Strehler per il ruolo di Anja ne “Il giardino dei ciliegi“. L’attrice, nel corso di una carriera di quasi cinquant’anni, ha avuto la fortuna di poter collaborare con grandissimi nomi del cinema e teatro italiano. Tra i più importanti possiamo ricordare: Marcello Matroianni, Luigi Comencini e Mario Missiroli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Monica Guerritore (@monicaguerritore)

Sul fronte amoroso, la relazione più significativa per Monica è stata quella con il regista Gabriele Lavia. I due hanno iniziato a frequentarsi nel 1981 e l’attrice ha preso parte a diverse produzioni dirette dal compagno. Dalla loro unione sono nate le uniche due figlie della Guerritore: Maria e Lucia. La relazione è durata vent’anni prima che la coppia decidesse di separarsi. Successivamente l’attrice ha sposato l’ex presidente Rai Roberto Zaccaria. Nel 2006 all’attrice è stato diagnosticato un cancro al seno. La Guerritore, dopo un primo mento di abbattimento, si è rivolta al professore Umberto Veronesi, riuscendo a vincere la propria battaglia. Oggi è testimonial dell’Istituto europeo di oncologia.

Monica Guerritore: quali sono le sue idee innovative per il teatro

Come ben noto la grande passione per Monica è il teatro. Artisticamente si è legata al regista Giancarlo Sepe, col quale ha interpretato grandi ruoli in spettacoli come  Madame Bovary, Carmen e La Signora delle Camelie. Ed è proprio per il teatro che l’attrice ha speso innumerevoli parole, proponendo una serie di idee innovative per poterlo rilanciare. “Penso a nuove produzioni video di grandi testi teatrali ma da registrare negli studi televisivi, usando le tecniche digitali”, ha affermato l’attrice in un’intervista. “Una decina di spettacoli: portiamo in tv, in prima serata, quelle opere rappresentative di varie drammaturgie”. Un modo del tutto nuovo, quindi, di portare il teatro nelle case degli italiani e ridare vita ad un settore pesantemente colpito dalla pandemia.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here