Home Attualità Covid-19, nuovo decreto: cosa cambia in zona rossa per i congiunti, i...

Covid-19, nuovo decreto: cosa cambia in zona rossa per i congiunti, i divieti

367
0

Draghi ha firmato il nuovo decreto in vigore fino al 6 aprile, introducendo una serie di novità: scopriamo cosa cambia in zona rossa per i congiunti

zona rossa cosa cambia
Varie le novità introdotte dal decreto: cosa cambia in zona rossa (Fonte Instagram)

Dopo poche settimane dal suo insediamento a Palazzo Chigi, Mario Draghi ha firmato il primo DPCM del sul Governo. Confermata la suddivisione dell’Italia in zone per fasce di colore, per consentire interventi mirati sul territorio a seconda degli indici di contagio. C’è una novità sostanziale rispetto al recente passato: scopriamo cosa cambia in zona rossa e per quanto tempo resterà in vigore la nuova misura.

LEGGI ANCHE: Covid, nuovo cambio di colore: cinque Regioni a rischio zona rossa

Zona rossa, nuovo decreto: cosa cambia per i congiunti, divieti

Come di consueto, dopo l’entrata in vigore del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, sul sito del governo c’è la pubblicazione delle FAQ. Si tratta della sezione in cui viene chiarito ogni sorta di dubbio su cosa è consentito o non consentito fare nelle varie zone. Già da un paio di giorni circolavano voci su di una possibile stretta per le zone rosse. Infatti, il nuovo decreto, vieta la visita ai parenti o congiunti in zona rossa. Questo tipo di misura, insieme a tutte le altre previste per le zone col più alto rischio di contagio, resterà in vigore fino al 27 marzo. Entro quella data ci si aspetta o una proroga, o un nuovo decreto che stabilisca nuove misure basatei sull’andamento dei contagi. In questa fase avrà un’importanza cruciale il piano di somministrazione dei vaccini a livello nazionale. Tra marzo e aprile bisognerà vaccinare il maggior numero possibile di persone, affinché l’indice di contagio scenda a livelli accettabili per allentare le misure restrittive.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NUOVE DISPOSIZIONI DEL GOVERNO CLICCA QUI.

Zona rossa congiunti
Roberto Speranza Ministro della Salute (Fonte Instagram)

Restano pressoché invariate le misure per le zone gialle ed arancioni. In Sardegna, unica zona bianca d’Italia, è fatto obbligo del solo uso della mascherina quando si è fuori casa. Eliminate, dunque, tutte le restrizioni per quanto riguarda le uscite, l’apertura dei negozi e la mobilità. Ci auguriamo che presto tutta la nazione possa diventare zona bianca ed uscire così da questo terribile periodo.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here