Home Spettacolo Come pulire l’acciaio: i metodi semplici e infallibili per tutte le superfici

Come pulire l’acciaio: i metodi semplici e infallibili per tutte le superfici

184
0

Come pulire l’acciaio: vediamo quali sono i metodi semplici e infallibili per pulire tutte le superfici in acciaio!

come pulire l'acciaio
Il modo semplice ed efficace per pulire l’acciaio (pixabay)

Acciaio: vediamo come pulire tutte le superfici e gli strumenti in acciaio che abbiamo in casa. A partire dalla cucina, molti sono gli strumenti in acciaio che utilizziamo tutti i giorni nella vita quotidiana. La cappa della cucina, piani di lavoro, elettrodomestici grandi o piccoli. Questo è materiale molto utile e resistente che però con il tempo tende a rovinarsi. Se lo sporco non viene rimosso subito, l’acciaio tende infatti a graffiarsi oppure a ossidarsi. Ci sono sul mercato tantissimi prodotti per la cura specifica di questo materiale così utilizzato, ma oggi vogliamo svelarvi qualche piccolo trucchetto segreto fai-da-te, metodi semplici ed economici per salvare dai graffi e dallo sporco le nostre superfici in acciaio. Per prima cosa bisogna curarlo constantemente, soprattutto quando si sporca con gli ingredienti utilizzati in cucina.

Leggi anche: Come pulire il ferro da stiro in un attimo con questo metodo facilissimo 

Pulire l’acciaio: come fare in modo che brilli sempre con metodi semplici e veloci

Un primo elemento che possiamo utilizzare per pulire le superfici d’acciaio è l’aceto bianco. In questo caso ci basterà applicare qualche goccia di aceto bianco su un panno in microfibra, oppure se preferite, potete spruzzarne una piccola quantità direttamente sull’acciaio. A questo punto lo lasciamo lì per qualche momento e poi delicatamente andiamo a pulire con il nostro panno. Una volta che abbiamo rimosso lo sporco dovremo passarci sopra un panno asciutto, per una pulizia ancora più precisa e profonda. Quando andiamo a tamponare possiamo aggiungere anche un pò d’olio di oliva. Il risultato sarà super brillante! Un altro metodo che possiamo utilizzare è quello che comprende l’uso della farina. Questo soprattutto se vogliamo pulire il lavandino o le pentole. Ecco come procedere. Laviamo per bene la superfice di nostro interesse, facendo attenzione a rimuovere il grasso in eccesso e ogni segno di sporco. Poi ci stendiamo sopra, delicatamente, un pò di farina, in modo da coprirlo tutto.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

come pulire l'acciaio
Il metodo più efficace per pulire l’acciaio (pixabay)

Alla fine ci basterà soltanto rimuovere la farina con un panno morbido, eseguendo movimenti in cerchio. E il gioco è fatto.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here