Home Cucina & Ricette Conchiglioni ripieni alla besciamella, la ricetta: capolavoro di gusto e sapori!

Conchiglioni ripieni alla besciamella, la ricetta: capolavoro di gusto e sapori!

330
0

Un vero e proprio capolavoro di gusto e sapori: conchiglioni ripieni alla besciamella, la ricetta per un piatto dal sapore eccezionale e che lascerà i vostri ospiti senza parole!

Conchiglioni ripieni
Conchiglioni ripieni alla besciamella: una vera squisitezza! (fonte pixabey)

In primo luogo vi rassicuriamo: sebbene appaia come un piatto elaborato, in realtà è semplicissimo da preparare. I vostri conchiglioni ripieni alla besciamella non avranno rivali: un vero capolavoro di gusto e sapori! Vi consigliamo di tenere già pronta la besciamella, che potrete fare voi o acquistare già pronta. Vi occorreranno, i seguenti ingredienti:

  • un pacco di conchiglioni;
  • besciamella;
  • 200 grammi di stracchino;
  • 250 grammi di ricotta;
  • prosciutto cotto a pezzetti;
  • 300 grammi di provola;
  • pan grattato.

Preparate anche una pentola in cui darete il bollo alla pasta e un ruoto o una teglia dai bordi alti. La preparazione vi porterà via circa mezz’ora e il risultato sarà eccezionale.

Leggi anche: Lasagna di primavera: con questi due ingredienti segreti farete un figurone!

Conchiglioni ripieni alla besciamella: capolavoro di sapori

Iniziamo col far bollire l’acqua e immergere la pasta, salando a proprio gradimento. Attendiamo che i conchiglioni siano a metà cottura (o tre quarti per chi non gradisce la cottura al dente) e scoliamo. Attendiamo qualche minuto che la pasta sia tiepida, avendo cura di distribuirla su di un vassoio in modo che i conchiglioni non si “attacchino” l’uno all’altro. Intanto, con un frullino, mischiamo stracchino e ricotta, aggiungendo sale e pepe in base al proprio gusto e i pezzettini di prosciutto. Versiamo un mestolo o due di besciamella calda nel nostro ruoto o nella nostra teglia a mo’ di base. Servendoci di un cucchiaino, riempiano i conchiglioni della crema di ricotta e stracchino e iniziamo a disporli nella teglia. Quando avrete terminato potrete aggiungere la provola tagliata a pezzetti distribuendola alla meglio. Coprite poi con la besciamella, è importante che nessun conchiglione resti scoperto. Spolverate con parmigiano e pangrattato e infornate a 180 gradi, in forno ventilato, per circa venti minuti. Regolate la cottura in base alla besciamella: se la preferite più liquida potrete estrarre la teglia prima, se preferite un piatto più compatto, attendete che “asciughi” bene.

Seguite la nostra pagina facebook: qui

Conchiglioni
Il risultato sarà davvero straordinario! (fonte pixabey)

Consigliamo di far intiepidire i conchiglioni prima di servirli. Il risultato sarà davvero un tripudio di sapore!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here