Home Spettacolo Come combattere la ritenzione idrica alle gambe con questo frutto gustosissimo

Come combattere la ritenzione idrica alle gambe con questo frutto gustosissimo

281
0

Combattere la fastidiosa ritenzione idrica alle gambe è possibile con queso frutto gustosissimo dalle incredibili proprietà benefiche. Qual è?

ritenzione idrica gambe frutto
Come combattere la ritenzione alle gambe con questo frutto gustosissimo (fonte Pixabay)

La ritenzione idrica è un fastidioso insetetismo della pelle che colpisce molte donne in qualunque fascia d’età. Per prevenirne la comparsa è bene seguire uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata, ma a volte può non bastare. Non tutti sanno, infatti, che la maggiore responsabile della ritenzione idrica è la genetica: alcune donne, infatti, hanno una naturale predisposizione a sviluppare questo insestetismo della pelle. Sebbene non si può fare molto per evitarla, c’è un modo 100% naturale per contrastarla efficacemente. Come? Con questo frutto gustosissimo e facile da trovare! Ecco qual è.

Leggi anche: Come pulire gli oggetti in rame, metodo super efficace: bastano solo due ingredienti!

Contro la ritenzione idrica arriva un frutto fenomenale

Sempre più donne e ragazze soffrono di ritenzione idrica. Questo insetetismo estetico colpisce la pelle, in particolare quella delle gambe e delle braccia. Combatterla è possibile senza dover ricorrere a prodotti costosi o a trattamenti invadenti: c’è un frutto buonissimo che permette di combatterla e gli effetti sono visibili in men che non si dica! Ecco quale.

Secondo gli esperti, un rimedio 100% naturale per contrastare la ritenzione idrica risiede nell’ananas. Questo frutto esotico, dal sapore dolce e gradevole, contiene moltissime proprietà benefiche per il corpo. Tutti conoscono l’ananas come il frutto che “aiuta a dimagrire”. Ma oltre a favorire la digestione e ad accelerare il metabolismo, l’ananas ha un potente effetto anche sul drenaggio dei liquidi corporei, i maggiori responsabili degli inestetismi. Questi effetti benefici sono dovuti alla bromelina, un enzima presente in grandi quantità nel frutto tropicale.

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: qui

Oltre all’ananas, la ritenzione idrica alle gambe può essere combattuta utilizzando altri piccoli accorgimenti, facilissimi da mettere in pratica quotidianamente. Primo tra tutti bere molta acqua, che aiuta la pelle e il corpo in generale. Attenzione anche ai jeans troppo stretti e ai tacchi alti per tutto il giorno, che possono bloccare o rallentare la circolazione nella parte bassa del corpo. Per quanto riguarda l’alimentazione, invece, evitare insaccati e cibi elaborati prediligendo frutta e verdura, diuretiche e ricche di vitamine e acqua.

frutto ritenzione idrica gambe
L’ananas è ottima per combattere la ritenzione alle gambe (fonte Pixabay)

Eravate a conoscenza di questo metodo tutto naturale per contrastare l’antiestetica ritenzione idrica alle gambe?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here