Home Cucina & Ricette Petto di pollo, l’avete mai abbinato a questo ‘particolare’ contorno? È buonissimo!

Petto di pollo, l’avete mai abbinato a questo ‘particolare’ contorno? È buonissimo!

235
0

Petto di pollo, l’avete mai abbinato a questo ‘particolare’ contorno? È davvero buonissimo, oltre che semplice da preparare, ecco tutti i dettagli. 

Petto di pollo contorno
Petto di pollo, avete mai provato ad abbinarlo a questo ‘particolare’ contorno? Resterete a bocca aperta dal risultato!

Il petto di pollo è un piatto semplicissimo da preparare, che va bene per persone di tutte le età e in tutte le occasioni. Cosa c’è di meglio, infatti, di una bella fetta di questa carne bianca? Solitamente è possibile cuocere il petto di pollo in padella o arrostirlo sulla piastra, per poi accompagnarlo con uno o più contorni. Davvero tutte le verdure sono abbinabili al petto di pollo! Ma avete mai provato a fare una cosa alternativa utilizzando come contorno un ingrediente diverso dal solito? Ecco la ricetta che vi proponiamo, che può essere fatta sia a pranzo che a cena, perché è praticamente un piatto unico: scopriamo insieme tutti i dettagli.

Petto di pollo, abbinatelo con questo contorno: sarà buonissimo!

Il petto di pollo è un piatto semplicissimo, ma con un pizzico di fantasia pu diventare anche più articolato e ottenere così sempre nuovi sapori. Basta, infatti, aggiungerci qualche ingrediente, come la sottiletta o un formaggio da scioglierci sopra, o ancora qualche erba aromatica, che può conferirgli un gusto speciale. Insomma, basta davvero poco per trasformare questo semplice piatto in una vera delizia! Una delle possibilità è sicuramente quella di abbinare il pollo a un contorno che solitamente non si utilizza come tale: stiamo parlando del riso. Avete mai provato? In alcune parti del mondo, infatti, il riso è usato in tutti i piatti, spesso proprio per accompagnare le altre pietanze. Con il petto di pollo sta davvero benissimo!

Vi basterà semplicemente cuocere i petti di pollo in padella o come meglio preferite, e nel frattempo preparare il riso in una pentola con abbondante acqua salata. A cottura terminata, dovrete solo unire questi due ingredienti in un piatto, senza ulteriore condimento. Il riso, così, si ungerà dell’olio dei petti di pollo e queste due pietanze, insieme, daranno un gusto unico, ma soprattutto vi permetteranno di fare un pasto leggero e sano. Da provare!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here