Home Spettacolo Claudio Gioè, il ricordo degli “esordi”: come si è avvicinato alla carriera...

Claudio Gioè, il ricordo degli “esordi”: come si è avvicinato alla carriera di attore

858
0

Inizia questa sera, 15 Marzo, “Màkari”, nuova miniserie televisiva che vede protagonista Claudio Gioè: il ricordo degli “esordi”, come ebbe inizio la sua carriera di attore

Claudio Gioè esordi
Come si è avvicinato alla carriera di attore il talentuoso Claudio Gioè: il ricordo degli esordi (fonte getty)

A partire da questa sera, 15 Marzo, prenderà il via “Màkari”, nuova mini-serie televisiva con protagonista il talentuoso e affascinante Claudio Gioè. La fiction, ispirata ai romanzi di Gaetano Savatteri, ruota intorno a Savario Lamanna, giornalista. Lamanna, che ricopre il ruolo di portavoce per un importante volto politico, viene licenziato a causa di un errore e questo è l’evento scatenante che lo spinge a tornare a casa, nel suo paese di origine “Màkari”. Qui, spinto dalla curiosità tipica degli scrittori, si calerà nelle vesti di investigatore per cercare di risolvere alcuni casi e misteri. Una trama di certo accattivante che promette di tenere il pubblico incollato allo schermo. Come abbiamo detto, a vestire i panni di Lamanna sarà l’affascinante Claudio Gioè: il ricordo degli “esordi”, sapete come ebbe inizio la sua carriera di attore?

Leggi anche: Cesare Bocci prima del successo: il retroscena inaspettato sull’affascinante attore

Claudio Gioè, come ebbe inizio la sua carriera di attore: il ricordo degli “esordi”

Originario di Palermo, l’attore si trasferisce a Roma dopo il diploma al liceo classico e studia all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica D’Amico. Il primo ruolo al cinema è in “The protagonists”, mentre in tv lo vediamo in “Operazione Odissea” e “Paolo Borsellino”. Un talento indiscutibile e un fascino incredibile fanno di Claudio Gioè un attore apprezzatissimo e in grado di calarsi in ruoli e genere differenti tra loro regalando sempre performance straordinarie. E pensare che quando si è iscritto all’Accademia di Roma, l’attore non pensava lo avrebbero preso. Lo ha raccontato lui stesso in un’intervista a “Vanity Fair” di alcuni anni fa, ricordando come avesse “iniziato a recitare”. “Facevo il liceo classico ed era passata una circolare su un corso di teatro, per curiosità ci sono andato, mi piaceva il cinema e con gli amici giocavamo a fare i film”, ha spiegato. “Poi ho fatto domanda all’Accademia di Roma, ma mi sono iscritto a lettere perché non ci speravo, non avevo le raccomandazioni che servivano” ha rivelato. Evidentemente, le raccomandazioni non servivano: è stato sufficiente il suo grande talento. “Invece mi hanno preso” ha spiegato, infatti.

Seguiteci anche su facebook: qui 

Claudio Gioè
Il celebre attore è il protagonista di “Màkari” (fonte getty)

Così, il celebre attore ha intrapreso la carriera nel mondo dello spettacolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here