Sole a Catinelle, incredibile retroscena sulle riprese: c’entra la compagna di Checco Zalone, ecco di cosa si tratta nel dettaglio. 

Sole a catinell
Sole a catinelle, spunta fuori l’inedito retroscena sulle riprese: c’entra la compagna di Checco Zalone (fonte foto: Getty Images)

Checco Zalone è uno degli attori comici più importanti e amati d’Italia. Dopo aver raggiunto il successo grazie in particolare a Zelig nei panni del suo inimitabile personaggio un po’ ignorante e politicamente scorretto, Luca, questo il suo vero nome, è arrivato al cinema con 5 film che hanno avuto un successo incredibile, ottenendo incassi mai registrati prima nel nostro Paese. Stiamo parlando di ‘Cado dalle nubi’, ‘Che bella giornata’, ‘Sole a catinelle’, ‘Quo Vado’ e ‘Tolo Tolo’. Il terzo di questi, ‘Sole a catinelle’, ha registrato in pochi giorni incassi che hanno superato i 35 milioni di euro. Numero davvero record, insomma, che testimoniano l’enorme successo di Zalone. Ma sempre su questo film c’è un altro retroscena che non tutti conoscono e che riguarda la compagna di Checco, Mariangela, madre anche delle due figlie dell’attore, Gaia e Greta: ecco di cosa si tratta nel dettaglio.

Sole a catinelle, spunta l’inedito retroscena sulle riprese: c’entra anche la compagna di Zalone

Nel film Sole a Catinelle, Checco Zalone è un papà separato che promette al figlio di 10 anni di regalargli una vacanza spettacolare se porterà in pagella tutti 10. Quando la cosa si avvera, il povero Checco, che non può affatto permettersi una vacanza, decide di portare il piccolo Nicolò in giro per l’Italia, in particolare nelle campagne del Molise, dove però incontra una donna benestante e suo figlio. Le vicende, poi, si intrecciano da qui e le  risate sono davvero assicurate, come sempre del resto. Ma la curiosità che non tutti sanno è che tra le comparse del film c’è anche la compagna di Checco Zalone, Mariangela Eboli, e la loro primogenita Gaia, che all’epoca dell’uscita del film era appena nata. Incredibile, non trovate? Mariangela, del resto, era apparsa già in ‘Cado dalle nubi’, mentre per Gaia è stato un super debutto sul grande schermo. Perfino il regista Gennaro Nunziante appare un ‘Sole a catinelle’ come comparsa, come lui stesso ha raccontato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Lo avreste mai immaginato?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here