Home Personaggi Giancarlo Giannini: “Dovevo partire per il Brasile”, incredibile retroscena del suo passato

Giancarlo Giannini: “Dovevo partire per il Brasile”, incredibile retroscena del suo passato

76
0

Il celebre attore Giancarlo Giannini, ha rivelato un curioso episodio del suo passato: doveva, infatti, recarsi in Brasile per un motivo ben preciso, scopriamo quale.

Giancarlo Giannini Brasile
Il motivo per cui Giancarlo Giannini doveva recarsi in Brasile (Getty Images)

Giancarlo Giannini è uno degli attori italiani più famosi in assoluto. Il suo successo ha ampiamente valicato i confini nazionali, divenendo molto conosciuto ed apprezzato anche all’estero. L’attore, che l’anno prossimo compirà 80 anni, ha avuto una carriera lunga e ricca di collaborazioni con grandi star del cinema.

Storica è la sua collaborazione artistica con la famosissima regista italiana Lina Wertmüller, grazie alla quale ha raggiunto anche una candidatura all’Oscar come migliore attore protagonista. Quest’anno, Covid permettendo, dovrebbe ricevere la stella nella storica Hollywood Walk of Fame.

LEGGI ANCHE > > > Madalina Ghenea, il ricordo dell’infanzia: la libertà “di scegliere cosa amare”

Il motivo per cui Giancarlo Giannini doveva andare in Brasile

Giancarlo Giannini età
Qual era il motivo della partenza per il Brasile di Giancarlo Giannini (Getty Images)

Oggi avremmo potuto non conoscere Giancarlo Giannini: l’attore, infatti, sarebbe dovuto partire da giovane per il Brasile. Questa decisione avrebbe cambiato radicalmente il suo futuro, non permettendogli di intraprendere la carriera nel mondo della recitazione. Scopriamo il perché.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI.

Forse non tutti sanno che Giancarlo, inizialmente, non aveva in programma di svolgere la carriera d’attore. Prima di lanciarsi in questa avventura, infatti, Giannini aveva altri progetti per la sua vita futura, che lo avrebbero portato molto lontano dalla sua Italia.
L’attore ha rivelato questo curioso dettaglio della sua vita in un’intervista per ioDonna.

LEGGI ANCHE > > > Matilda De Angelis, il retroscena sul set di Leonardo: “Vi svelo io cosa è successo”

“Avevo preso il diploma di perito elettronico e dovevo partire per il Brasile dove mi aspettava una carriera diversa”, inizia così il racconto dell’attore che doveva letteralmente recarsi dall’altra parte del mondo. “Ma invece di occuparmi di satelliti, grazie a Mario Ciampi, un impiegato del Comune di Napoli fissato con il teatro, ebbi una borsa di studio e cominciai a fare l’attore.”

La carriera, dunque, sembra nascere per una pura casualità del destino. Giancarlo ha radicalmente cambiato i suoi piani per dare voce a quella che poi sarebbe diventa la sua grande passione: il cinema. Tutti noi siamo stati molto fortunati perchè abbiamo potuto ammirare un grande attore che ha dato tantissimo al cinema italiano e internazionale.

e.f.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here