Home Spettacolo Un Posto al sole addio? La polemica, le voci e la rabbia

Un Posto al sole addio? La polemica, le voci e la rabbia

5372
0

Un Posto al sole si ferma? Nelle ultime ore si è sparsa la voce con i tantissimi fan della soap opera italiana di Rai 3 che hanno intasato i social network. Ma cosa è successo?

Un Posto al sole si ferma?
Un Posto al sole si ferma?

Il 27 marzo è stata diffusa la notizia della presenza di due membri del cast della soap opera positivi al Covid-19. Si era parlato di uno stop immediato e della possibilità anche di aspettare più del dovuto prima di ritornare sul set. Questo ha generato ovviamente grande preoccupazione.

LEGGI ANCHE >>> I Covid immuni

Da quel momento si erano alternate voci più o meno fantasiose, alcuni plausibili altre palesemente fuori dall’immaginabile. Fino a che arrivati a oggi ci siamo resi conto che forse come sempre si era parlato troppo in fretta. Fatto sta che la notizia parlava di set blindato per il via alla sanificazione e di due attori posti in isolamento fiduciario come viene previsto dal protocollo. Poi è arrivata la verità.

Un Posto al sole addio? La verità

Un Posto al sole si ferma?
Un Posto al sole si ferma?

A seguito delle voci di uno stop importante per Un Posto al Sole sono arrivate anche delle risposte. In alcune storie su Instagram l’attore Maurizio Aiello che ha specificato: “Sto benissimo. Mi sono arrivati tantissimi messaggi perché è uscita questa notizia. Volevo rassicurare solo che stiamo tutti bene e che le riprese non si sono fermate”. Si va dunque avanti senza nessuna pausa come qualcuno aveva tuonato negli ultimi giorni.

LEGGI ANCHE >>> La tragedia di Lino Banfi

La sensazione è che ci fosse voglia solo di muovere un po’ le acque da parte di chi si diverte a creare scandalo. Purtroppo una notizia su un social network può diventare improvvisamente un’arma a doppio taglio e rendersi controproducente per tantissime persone. È così che in pochissimo tempo alcuni hanno pensato che la serie avrebbe potuto subire delle ripercussioni o che addirittura qualcuno potesse stare anche male. La morale della favola è che con la salute delle persone non si scherza e che ovviamente è normale in questo momento ci sia anche un po’ di nervosismo da parte degli attori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here