Home Personaggi Nicolas Cage, pazzesca confessione | Nessuno lo sapeva

Nicolas Cage, pazzesca confessione | Nessuno lo sapeva

78
0

L’attore americano Nicolas Cage confessa un retroscena pazzesco su un famoso collega: “L’ho convinto io a fare l’attore”, scopriamo di chi si tratta.

nicolas cage attore
La confessione di Nicolas Cage (getty images)

Per chi stasera ha voglia di qualcosa di diverso e che regali un brivido ricco di adrenalina, l’alternativa da scegliere è quella che propone Rai 4. Sul canale andrà in onda in prima serata il film 211 – Rapina in corso. Nel cast, il brillante attore americano Nicolas Cage. La pellicola racconta di una rapina che è accaduta davvero nel 1997.

Il film racconta un evento molto particolare e sanguinoso avvenuto a Los Angeles: una banda composta da quattro criminali pericolosi, addestrati e armati, presero d’assalto la Bank of America, situata a North Hollywood. I quattro presero in ostaggio tutti i presenti, 26 persone, e la polizia di Los Angeles fu costretta ad intervenire con l’aiuto dalla SWAT e dell’Interpol. Nel film l’attore Nicolas Cage interpreta Mike Chandler, il poliziotto che si occupò della negoziazione con i criminali. Nell’attesa di vederlo in azione questa sera in tv, scopriamo un incredibile retroscena svelato dallo stesso Cage.

LEGGI ANCHE >>> la bizzarra proposta di matrimonio del famoso attore

Nicolas Cage sul collega attore: “L’ho convinto io”

nicolas cage johnny depp
Nicolas Cage (getty images)

Erano gli anni Ottanta e un giovanissimo Nicolas Cage, oggi attore di fama mondiale, era seduto al tavolino insieme ad un gruppo di suoi amici in un locale. Ha raccontato lui stesso il retroscena nel corso di un’intervista per il New York Times, un pò di tempo fa. Ad un certo punto, ha rivelato, si è rivolto ad uno dei suoi amici, un ragazzo di nome Johnny Depp. “Perché non provi a fare l’attore?” gli chiese e la risposta non fu quella che ci si potrebbe aspettare.

LEGGI ANCHE >>> l’altro lavoro di Johnny Depp

Johnny Depp, oltre ad indossare i panni dei più bizzarri personaggi del cinema americano, era ed è un grande appassionato di musica. Fu per questo motivo che a quella domanda rispose: “No, non so recitare“. Lui era concentrato sulla musica ma l’amico e collega cercò di convincerlo ad intraprendere la carriera di attore, come lui stesso ha raccontato. Le esatte parole che rivolse a Depp furono: “Io credo che tu sappia recitare”. Dalle parole andò subito ai fatti perché poco dopo gli fissò un appuntamento con la sua agente, la quale mandò il giovane Johnny Depp alla sua prima audizione. Il resto, come si suol dire, è storia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Johnny Depp (@johnnydepp)

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here