Home Personaggi Sabrina Salerno, infanzia difficile: “Mio padre non c’è mai stato” | Il...

Sabrina Salerno, infanzia difficile: “Mio padre non c’è mai stato” | Il racconto

55
0

Sabrina Salerno ha raccontato la sua infanzia difficile. “Mio padre non c’è mai stato”, ha detto la cantante. Le parole sono incredibili.

infanzia Sabrina Salerno
Sabrina Salerno (Instagram)

La cantante e showgirl Sabrina Salerno è stata una vera icona negli anni ’80. Celebre per i suoi brani indimenticabili come Boys e Hot girl, Sabrina è un’artista a tutto tondo. Oltre all’incredibile voce, che ha ammaliato intere generazioni, la Salerno è anche un’attrice. Tra i tanti film, ha recitato anche in Fratelli d’Italia di Neri Parenti e Modalità aereo di Fausto Brizzi. In quest’ultimo interpreta sè stessa nella storia che parla di Diego (interpretato da Paolo Ruffini), un giovane imprenditore che vivrà mille peripezie per recuperare il suo prezioso smartphone in possesso si un hostess (Violante Placido) e di un inserviente (Lillo). La showgirl ha raccontato a Verissimo un episodio drammatico della sua infanzia difficile. “Mio padre non c’è mai stato”, ha dichiarato la Salerno. Ecco il racconto incredibile.

LEGGI ANCHE>>> Paola Perego, il dolce ricordo dell’infanzia: “Era una gioia infinita”

L’infanzia difficile di Sabrina Salerno

Salerno Sabrina infanzia
Sabrina Salerno (Getty Images)

Nata a Genova, Sabrina vive fin da subito un’infanzia travagliata. Si sposta prima a Sanremo dove vive con i nonni e, a 16 anni, torna a Genova, la sua città natale, per terminare il liceo. Qui, grazie alla sua straordinaria bellezza, inizia a partecipare ad alcuni concorsi di bellezza, che la porteranno a Miss Italia nel 1984. Sabrina nasce da una madre giovanissima di appena 18 anni e da un padre assente per gran parte della sua vita. A proposito del genitore, la Salerno ha dichiarato a Verissimo: “Mio padre non c’era mai”. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE>>> Ilary Blasi, il drammatico racconto: “É successo anche a noi”. Parole commoventi

La cantante e showgirl ligure ha ricordato la sua infanzia, vissuta insieme alla zia e ai nonni, a causa della lontananza dei genitori. La Salerno ha raccontato come la madre, essendo molto giovane, ha impiegato del tempo per assumersi le proprie responsabilità. Ma è del padre che Sabrina ha parlato con parole molto dure. “Non c’è mai stato”, ha detto la cantante, che ha raccontato di averlo visto per la prima volta a 12 anni. “Ho preso l’elenco telefonico e l’ho chiamato”, ha raccontato.

Sabrina Salerno ha ammesso la sua sofferenza per la mancanza della figura paterna. In particolare, la showgirl ha risentito molto del rifiuto del padre, che nel frattempo si era creato un’altra famiglia. La Salerno è riuscita ad ottenere il riconoscimento dal padre solo pochi anni fa. E ad oggi che il genitore è deceduto, la Salerno ha dichiarato: “Faccio fatica a perdonarlo”.

Eravate a conoscenza dell’infanzia difficile della cantante e showgirl Sabrina Salerno?

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here