Home Spettacolo Sotto copertura, il sogno di Antonio Folletto: partenza in vista?

Sotto copertura, il sogno di Antonio Folletto: partenza in vista?

853
0

Antonio Folletto è decisamente un attore molto affermato e, in questi anni, ci ha abituati a interpretazioni magistrali: la sua carriera potrebbe prendere “il volo”.

Antonio Folletto
Antonio Folletto (Getty Images)

L’attore Antonio Folletto, negli ultimi anni, è diventato tra i giovani emergenti più famosi del cinema italiano. Il napoletano, infatti, ha conquistato il grande pubblico grazie alle sue spiccate doti recitative e al fascino che lo contraddistingue. A livello internazionale è riuscito a diventare famoso grazie a Gomorra, interpretando il ruolo di Gabriele detto il Principe.

Questa sera, sabato 24 aprile, Folletto sarà in prima serata su Rai 1 nella miniserie Sotto copertura – La cattura di Zagaria. In questo caso, a differenza di Gomorra, Antonio è dalla parte dei buoni, interpretando il ruolo dell’ispettore Carlo Caputo. Recitare è senza ombra di dubbio la sua grande passione, ma c’è un sogno che gli piacerebbe tanto realizzare. Scopriamo quale.

LEGGI ANCHE > > > Sotto copertura, Miriam Candurro: “Pensavo di fare…”, il retroscena

Il sogno di Antonio Folletto

Antonio Folletto Gomorra
Qual è il sogno di Antonio Folletto (Getty Images)

Gli attori si pongono obiettivi sempre più ambiziosi per la loro carriera: guardando i lavori svolti da Antonio Folletto potremmo dire che è già arrivato al top nel suo campo. L’attore, infatti, ha partecipato ad opere dal successo inimmaginabile come la seconda stagione di Gomorra su Sky Atlantic e I bastardi di Pizzofalcone su Rai 1.

Folletto è riuscito a conquistare pubblico e critica perchè riesce ad adattarsi alla perfezione ai ruoli che interpreta. In Gomorra, infatti, il suo è stato uno dei personaggi più amati in assoluto, nonostante la prematura uscita di scena dall’opera. Sul set, Antonio, non si pone limiti, cimentandosi anche nel canto. Un’esperienza davvero impegnativa che ha richiesto un mese di lavoro con un vocal coach.

Sotto copertura, Antonio Folletto: “Con mio nonno Ciro…”, il retroscena

Da qualche tempo, ormai, Antonio fa avanti e indietro con l’America e l’Italia. L’attore, infatti, ha acquistato casa a Los Angeles, per un motivo ben preciso. L’attore ha affermato in un’intervista al Corriere che gli piacerebbe tantissimo lavorare nell’industria del cinema americano a Hollywood! Se continua su questa strada siamo certi che riuscirà nel suo intento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonio Folletto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here