Home Spettacolo Corinne Clery, il racconto degli esordi: “Ho fatto una stupidaggine” | Retroscena

Corinne Clery, il racconto degli esordi: “Ho fatto una stupidaggine” | Retroscena

384
0

Corinne Clery e il racconto degli esordi. “Ho fatto una stupidaggine”, ha detto la celebre attrice. Ecco il retroscena incredibile.

racconto Corinne Clery
Corinne Clery (Getty Images)

Attrice francese dall’indubbia bravura e dal fascino incredibile, Corinne Clery è molto attiva nella televisione italiana ormai da anni. Dopo alcuni scontri con la collega Serena Grandi, le due attrici saranno ospiti di Verissimo, il talk del sabato pomeriggio di Canale 5. A Silvia Toffanin le due star del cinema parleranno dei loro dissapori passati, dovuti all’amore per lo stesso uomo, della loro attuale riappacificazione, e di tanto altro. Tra gli altri attesissimi ospiti di questa puntata anche Lorella Boccia, che ha da poco annunciato la sua gravidanza, le cantanti Anna Tatangelo e Malika Ayane, e l’ex allievo di Amici, Leonardo Lamacchia. Si prospetta una puntata davvero interessante! La Clery, già ospite del celebre talk pomeridiano, ha rivelato un retroscena incredibile. “Ho fatto una stupidaggine”, sono state le parole del racconto di Corinne Clery. Ecco che cosa ha detto.

LEGGI ANCHE>>> Serena Grandi, quel ricordo del passato: “Avevo sedici anni” | La foto

Il racconto di Corinne Clery

Clery Corinne racconto
Corinne Clery (Getty Images)

Nata a Parigi nel 1950, Corinne Clery è una delle attrici più amate di sempre. Esordisce nel cinema a luci rosse, prima di diventare l’indimenticabile bond girl nel film Agente 007- Operazione spazio nel 1979. Oggi tutti la conoscono come attrice e personaggio televisivo di fama internazionale, ma non tutti sanno di questo incredibile retroscena che la Clery ha rivelato sui suoi esordi, avvenuti quando era già mamma di Alexandre, il suo unico figlio. Ecco che cosa ha detto la celebre attrice ai microfoni di Verissimo.

LEGGI ANCHE>>> Anna Tatangelo, quel drammatico momento del passato | Il racconto

Corinne ha girato il suo primo film all’età di 25 anni, quando era già mamma. Il suo debutto è avvenuto in una pellicola che all’epoca era considerata scandalosa. Era il 1975 e il film in questione era Histoire d’O, diretto da Just Jaeckin. La Clery ha raccontato il momento in cui ha annunciato ai genitori di essere stata presa per la controversa pellicola. “Gliel’ho detto in un modo diplomatico”, ha detto l’attrice iniziando il suo racconto. “Volevo comprarmi delle scarpe a Parigi”, ha continuato la Clery, utilizzandolo come pretesto per dare il grande annuncio al padre. “Ho fatto una stupidaggine”, ha raccontato ridento.

PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK QUI

Eravate a conoscenza dell’incredibile racconto degli esordi di Corinne Clery?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here