Home Personaggi Luca Barbarossa: “Spaccai la sedia” | Incredibile retroscena

Luca Barbarossa: “Spaccai la sedia” | Incredibile retroscena

52
0

Il famoso cantante Luca Barbarossa ha rivelato un retroscena davvero pazzesco di quando era un semplice studente: scopriamo quale fu il gesto che gli cambiò la vita.

Luca Barbarossa
Luca Barbarossa (Getty Images)

Ritorna oggi, domenica 2 maggio, in prima serata su Rai 3, Che Tempo Che Fa, lo show fatto di interviste e approfondimenti condotto da Luciana Littizzetto e Fabio Fazio. Anche nella puntata di oggi tantissimi ospiti, tra cui il famoso cantante Luca Barbarossa, vincitore di un Festival di Sanremo nel 1992 nella categoria Campioni.

Barbarossa, nell’arco della propria carriera, ha visto la sua popolarità crescere sempre più, soprattutto a cavallo fra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Luca ha all’attivo più di 10 album, tra studio e raccolte, pubblicati nel corso degli anni, che gli hanno permesso di mantenere sempre un ottimo seguito tra i fan più giovani e quelli storici. In un’intervista, dove ha ripercorse tappe fondamentali della sua storia, ha raccontato di un episodio successo quando frequentava la scuola che gli ha cambiato la vita. Scopriamo cosa ha detto.

LEGGI ANCHE > > > Alessandro Preziosi, il difficile periodo del passato: “Ho fatto la fame”

L’episodio scolastico di Luca Barbarossa

Luca Barbarossa canzoni
Il retroscena su Luca Barbarossa (Getty Images)

Luca Barbarossa oggi appare come una persona molto seria, composta, che da il meglio di sé sul palco. Ma a quanto pare non è stato sempre così, anzi. Barbarossa ha raccontato in un’intervista a Vanity Fair quanto fosse poco incline a rispettare le regole e a sottostare al sistema.

In particolare Luca, abituato a viaggiare e spostarsi continuamente, ha sofferto particolarmente la leva militare. “Non era il mio, mi sentivo come animale in gabbia: per fortuna, non tanto per me quanto per l’esercito, riuscii a scamparla“, racconta Luca.

LEGGI ANCHE > > > Antonio Folletto, chi è la moglie: l’abbiamo vista in un famoso film

Anche la scuola ha rappresentato un problema durante la sua adolescenza. Infatti, per un 7 in condotta, stava rischiando di perdere l’anno. “Un giorno un insegnante ci negò il diritto all’assemblea e io, in un moto di rabbia, spaccai la sedia sulla cattedra“, racconta Luca. A causa di quel gesto dovette recuperare ben 10 materie per settembre. Tuttavia, i genitori, decisero di regalargli un biglietto per Londra. Lì, il cantante, si sentì finalmente libero, lavorando e mantenendosi da solo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Barbarossa (@lucabarbarossa)

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here