Home Lifestyle Brooke Logan, avete mai visto casa sua? | Rimarrete senza parole

Brooke Logan, avete mai visto casa sua? | Rimarrete senza parole

771
0

Brooke Logan è uno dei personaggi di Beautiful più amato dal pubblico italiano. Abbiamo scoperto che come tanti vip di Hollywood ha una casa meravigliosa.

Brooke Logan
Brooke Logan

Brooke è un personaggio storico della soap opera americana. Interpretato quasi esclusivamente da Katherine Kelly Lang, se non per due brevi parentesi da Catherine Hickland e Sandra Ferguson, ha visto la luce nella prima puntata del 23 marzo 1987 e resiste ancora oggi 34 anni dopo. Membro del consiglio d’amministratore della Forrester Creations nell’azienda è stata prima azionista, modella e stilista per arrivare poi a questa prestigiosa carica.

LEGGI ANCHE >>> La casa di Can Yaman

Si tratta di una donna di grandissima classe, oltre che bellissima. La donna è anche famosa per i suoi matrimoni con qualche cavillo burocratico ad invalidarne 6, con 5 saltati all’ultimo e 9 definitivi vanta il record in una serie dove però si sposano tutti con tanta facilità. Nonostante questo la donna ha dimostrato nel tempo una certa coerenza nei suoi atteggiamenti e nelle sue scelte. Andiamo ora a scoprire qualcosa in più su casa sua.

La casa di Brooke Logan, da sogno

Casa Brooke Logan
Casa Brooke Logan

La casa di Brooke Logan è sicuramente da sogno. Si trova ad Holmby Hills. In passato si è parlato molto della sua decisione di vendere una splendida villa di Glasses Park a Los Angeles, considerata una scelta fuori da ogni tipo di senso perché si decideva di lasciar sfuggire un reperto veramente straordinario. Ma sappiamo anche che i vip sono fatti così con grande voglia a volte di cambiare. Però questo particolare ci ha permesso di scoprire un po’ meglio il suo stile.

Pensate che la casa è stata venduta per 815mila dollari, una cifra importante ma non da capogiro considerando l’importanza e la metratura della casa. Quello che si evince, se guardiamo sul web, è lo stile moderno e il design per niente arcaico e molto minimal. Queste sono le scelte di una donna che bada al solido e alla comodità senza perdersi in inutili ghirigori. Certo c’è cura per quello che si vede e per i luoghi da visitare, ma maggiore attenzione pratica. Quello che emerge sicuramente è la luce che la fa da sovrana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here