Home Spettacolo Paola Cortellesi, grande dolore: quel passato da dimenticare

Paola Cortellesi, grande dolore: quel passato da dimenticare

678
0

La nota attrice Paola Cortellesi, in un’intervista rilasciata a Vanity Fair, ha raccontato un triste episodio del suo passato che ha saputo affrontare con grande coraggio.

Paola Cortellesi
Paola Cortellesi (Getty Images)

Paola Cortellesi sarà una delle protagoniste dell’edizione 2021 dei David di Donatello. Gli ambiti premi cinematografici saranno assegnati questa sera, martedì 11 maggio, in onda su Rai 1. La conduzione di questa edizione è stata affidata a Carlo Conti. A differenza degli altri anni quest’anno la cerimonia sarà fortemente condizionata dalle norme e protocolli anti Covid.

Come dicevamo, dunque, la Cortellesi è in corsa per il premio più ambito per chi recita ovvero quella di miglior attrice protagonista. La Cortellesi deve questa candidatura grazie alla sua stupenda interpretazione nel film Figli, uscito nelle sale italiane a giugno 2020 e poi reso disponibile in streaming sulla piattaforma Prime Video. Paola ha già vinto questo premio nel 2011 e quest’anno, è una delle favorite per la vittoria finale. L’attrice ha raccontato in un’intervista degli episodi spiacevoli successi in passato che, però, ha saputo affrontare con grande forza. Scopriamo cosa è successo.

LEGGI ANCHE > > > Kasia Smutniak, chi è suo marito? | Personaggio famosissimo

Passato difficile per Paola Cortellesi

Paola Cortellesi film
Cosa successe a Paola Cortellesi? (Getty Images)

Paola Cortellesi è un’attrice di grande talento, molto amata dal pubblico per la spontaneità e la sua travolgente simpatia. La Cortellesi, però, che oggi siamo abituati a vedere sempre sorridente, ha attraversato anche dei momenti difficili durante il corso della propria adolescenza. Ne ha parlato in una bellissima intervista rilasciata al magazine Vanity Fair, in cui si è raccontata a cuore aperto. Paola ha spiegato che durante il periodo delle medie i suoi compagni di classe la prendevano in giro perchè, rispetto agli altri, era più timida e riservata.

LEGGI ANCHE > > > Stella Egitto, quel drammatico momento del passato: “Avevo 11 anni”

Avevo la fortuna di una famiglia forte e coesa. In quel periodo i miei fratelli maggiori mi sostennero molto“, racconta Paola che è riuscita a superare quel momento anche grazie ai suoi affetti più cari. “Mi hanno insegnato che il rispetto degli altri non deve mai far dimenticare se stessi”. Una lezione di vita che sicuramente l’ha aiutata a diventare la splendida donna che è oggi.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here