Home Spettacolo Elio Petri e il cinema politico italiano, il libro di Alfredo Rossi

Elio Petri e il cinema politico italiano, il libro di Alfredo Rossi

248
0

Lo scrittore Alfredo Rossi ha analizzato con cura e precisione il percorso artistico del regista italiano Elio Petri: la recensione del libro edito da Mimesis.

alfredo rossi elio petri
Elio Petri e il cinema politico italiano: la recensione (Mimesis edizioni)

L’autore Alfredo Rossi ci porta alla scoperta di uno dei più influenti registi del panorama italiano: Elio Petri ha saputo raccontare con i suoi film il difficile rapporto che spesso intercorre tra l’uomo e l’autorità e l’ha fatto lasciando messaggi importanti, difficili da ignorare. Rossi all’interno di quest’opera a lui dedicata, ha voluto ripercorrere con cura e maestria il percorso artistico del regista, soffermandosi innanzitutto sul suo pensiero. Il titolo completo del libro è: “Elio Petri e il cinema politico italiano. La piazza carnevalizzata” ed è edito da Mimesis.

Questo libro è un’opera fondamentale per capire ed interpretare nel migliore dei modi il genio che era Elio Petri. Oltre ad un’analisi attenta e scrupolosa, l’autore ha voluto inserire anche lettere e scritti dello stesso regista, che ancora di più ci aiutano a comprendere le denunce sociali che Petri ha voluto inserire nei suoi progetti cinematografici.

LEGGI ANCHE >>> La presa di Orfeo, Emanuel Alessi

Alfredo Rossi racconta Elio Petri, il meastro del cinema politico italiano

elio petri film
Un tranquillo posto di Campagna, regia di Elio Petri (Getty images)

Grazie all’attenta analisi del pensiero e delle opere del regista italiano Elio Petri, leggendo quest’opera di Alfredo Rossi abbiamo la possibilità di scoprire quali dinamiche e quali messaggi si nascondano dietro alcuni dei suoi film più importanti e rilevanti. Il libro è infatti un’ottima guida per conoscere nei dettagli il cinema di Elio Petri, in tutte le sue sfaccettature.

LEGGI ANCHE >>> Gabriele Muccino, il poeta dell’incomunicabilità: la recensione 

In particolar modo il libro si concentra su uno dei titoli più conosciuti e apprezzati del grande regista: Todo Modo, film del 1976 che chiude un ciclo di progetti dedicati alla politica italiana e a tutto ciò che nasconde. Questo è infatti un film fortemente politico e ideologico, che viene analizzato dall’autore Alfredo Rossi con grande precisione e attenzione. Nel testo sono inoltre presenti interventi diversi interventi di Goffredo Fofi, Franco Ferrini e Oreste De Fornari. Con uno stile preciso e una particolare attenzione ai dettagli, l’autore Alfredo Rossi ci porta con sè in un meraviglioso viaggio alla scoperta del cinema di Elio Petri: un testo imperdibile per chi come noi ha amato e ama questo grande regista.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here