Home Spettacolo Vincenzo Salemme: qual è la sua più grande soddisfazione? | Il retroscena

Vincenzo Salemme: qual è la sua più grande soddisfazione? | Il retroscena

414
0

L’attore comico Vincenzo Salemme ha spiegato qual è stato il momento che gli ha dato più soddisfazione nell’arco della sua lunga carriera: scopriamo cosa ha detto.

Vincenzo Salemme
Vincenzo Salemme (Getty Images)

Questa sera, lunedì 17 maggio, andrà in onda su Rai 2 la commedia Prima di lunedì, regia di Massimo Cappelli. Il film parla di un viaggio, da Torino verso Torre del Greco, in cui i protagonisti dovranno trasportare un uovo di Pasqua. La vicenda sembra quasi surreale, ma le risate sono garantite, soprattutto grazie agli attori. Nel cast, infatti, troviamo Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella e l’intramontabile Sandra Milo.

Salemme, nel film, ricopre il ruolo del protagonista principale: Carlito Briganti, imprenditore, nonché colui che organizza il bizzarro viaggio. Questo è solo uno degli innumerevoli film che hanno visto Salemme protagonista: la sua carriera vanta una lista lunghissima di opere alle quali ha partecipato. Vincenzo, oltre ad essere un attore, è anche un bravissimo regista e sceneggiatore. In un’intervista ha rivelato qual è stato il momento lavorativo che gli ha regalato più soddisfazioni.

LEGGI ANCHE > > > Andrea Di Maria: il retroscena sul set di Gomorra | Cosa è successo?

Il grande traguardo di Vincenzo Salemme

Vincenzo Salemme film
Che traguardo ha raggiunto Vincenzo Salemme? (Getty Images)

Volto oramai storico di Napoli e dei napoletani, Vincenzo Salemme rappresenta uno dei migliori interpreti della commedia italiana. Nell’arco della sua lunghissima carriera, Salemme si è contraddistinto come un grandissimo attore di cinema ma soprattutto di teatro, la sua grande passione. I suoi spettacoli fanno sempre il tutto esaurito, a testimonianza dell’enorme successo che riscuote con il pubblico.

LEGGI ANCHE > > > Martina Stella: la grande passione dell’attrice | Fan meravigliati

Tanti sono i riconoscimenti che gli sono stati più volte attribuiti nel corso degli anni che, sicuramente, gli hanno regalato molte emozioni. In un’intervista rilasciata a IntervisteRomane, però, Salemme ha spiegato che la sua più grande soddisfazione in campo artistico non è legata ai premi che ha ricevuto. “Direi quando ho messo in piedi la mia compagnia teatrale, in società con mia moglie”, spiega Vincenzo. “Piano piano abbiamo cominciato in un teatrino piccolissimo di Roma, che si chiama dell’Orologio, e da lì siamo arrivati al Sistina”, sottolinea poi. Un traguardo davvero degno di nota per un grande attore come lui!

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here