Home Attualità Aimo Diana Il Volo della Rondine, Gert Drijaj: “Una passione trasmessa da...

Aimo Diana Il Volo della Rondine, Gert Drijaj: “Una passione trasmessa da mio padre”

171
0

Gert Drijaj ha scritto il libro Aimo Diana Il volo della rondine per Santelli editore, un viaggio all’interno della storia di un calciatore molto amato. Andiamo ad ascoltare le sue parole.

Gert Drijaj
Gert Drijaj e il suo agente Matteo Fantozzi

“Appassionato di calcio già in tenera età grazie alla passione che mi ha trasmesso mio Papà, guardando le partite dell’Inter insieme, ho sempre avuto un occhio di riguardo per quei calciatori che, come Aimo, davano sempre tutto per la maglia che indossavano. Rimane per me quella Serie A la più bella in assoluto giocata da calciatori che ai miei occhi erano dei veri supereroi. Ho deciso di scrivere questo piccolo lavoro su Aimo Diana per raccontare della stima che ho sempre provato nei suoi confronti e per cercare di fare conoscere ancora meglio un calciatore e soprattutto un uomo che, forse anche per questioni di riservatezza, non è mai stato a mio modo di vedere valorizzato il giusto”.

Aimo Diana Il Volo della Rondine, Gert Drijaj: l’intervista

Gert Drijaj aggiunge su Aimo Diana Il Volo della Rondine: “Ringrazio per questa possibilità Santelli editore e soprattutto il mio amico nonché mio agente Matteo Fantozzi. Spero nel mio piccolo di avere reso onore ad Aimo Diana per il calciatore che è stato e per far conoscere a più persone possibile la grande influenza che lui ha avuto su di me. Ringrazio ancora tutti quelli che mi hanno aiutato nella stesura del libro con interviste concessami raccontandomi qualche i loro ricordi e le loro impressioni sul calciatore e sul uomo. Sono stati.intervento molto importanti per far sì che il libro sia più completo e veritiero possibile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here