Home Attualità Morte violenta per 10mila persone, quel luogo dramma metereologico

Morte violenta per 10mila persone, quel luogo dramma metereologico

188
0

Almeno 10mila persone hanno trovato una morte tragica in un luogo teatro di un vero dramma metereologico. Che cosa è successo?

dramma metereologico morte
Dramma metereologico (Immagine a scopo illustrativo- Getty Images)

Cade proprio oggi una ricorrenza davvero funesta per l’intero pianeta. Una delle tragedie più grandi degli ultimi anni è senza dubbio questa. Ha sconvolto tutto il mondo, soprattutto perchè si tratta di un luogo che ha già diversi problemi dal punto di vista economico e sociale. Il clima della nazione in questione, poi, non ha aiutato il cataclisma abbattutosi, diventato una vera e propria strage senza precedenti. Circa 10mila persone hanno incontrato la morte nel modo più atroce di tutti in un luogo che ha fatto da sfondo ad un vero dramma metereologico. Sapete che cosa è successo?

LEGGI ANCHE>>> Cambiamento climatico, estati lunghe sei mesi: i risultati dello studio

La morte in quel dramma metereologico

dramma metereologico morte
Dramma metereologico (Immagine a scopo illustrativo- Getty Images)

La morte ha travolto ben 10mila persone in quello che sembra essere il peggiore dramma metereologico della storia mondiale. La funesta calamità ha colpito un Paese già in gravi difficoltà economiche e sociali e una tragedia come questa non ci voleva proprio. Ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE>>> Terence Hill, quella morte l’ha devastato | Un addio sofferto

Il Paese in questione è il Bangladesh, che oggi ricorda un anniversario tra i più tristi di sempre. Era il 25 maggio del 1985 quando un terribile ciclone si è abbattuto sulla regione asiatica, provocando morti e danni irreparabili. Non solo! In seguito alla calamità naturale, una serie di temporali si sono riversati sulla zona, peggiorando drasticamente la situazione. Il risultato è stato dei peggiori: sono stati circa 10mila i morti in totale, una vera distruzione.

Un Paese sfortunato

Il Bangladesh oggi si prepara a ricordare un anniversario triste come questo, che ha duramente colpito la popolazione locale e impressionato quella mondiale. Oggi, purtroppo, lo stato asiatico non versa in condizioni ottimali anche a causa della pandemia che, com’è ben noto, dilaga in maniera incontrollata nella vicina India.

PER RESTARE AGGIORNATI SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK QUI

In India, infatti, i casi di Covid si propagano alla velocità della luce. Sono moltissime le immagini che circolano in televisione e, soprattutto, in rete, dove il controllo del virus è ormai scappato di mano. La variante indiana è quella che preoccupa di più proprio per la situazione incontrollabile nel Paese, teatro di scene raccapriccianti.

Eravate a conoscenza della terribile morte di 10mila persone causata dal dramma metereologico del 1985?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here