Home Attualità Calciomercato Juventus, il primo acquisto di Allegri dal Real Madrid

Calciomercato Juventus, il primo acquisto di Allegri dal Real Madrid

163
0

Massimiliano Allegri cambia anche il calciomercato della Juventus e il suo primo acquisto sembra essere pronto a diventare realtà.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Il tecnico livornese ha sempre amato giocare con il 4-3-1-2 senza riuscirci poi tanto a Torino per la mancanza di un trequartista puro. Proprio per questo il primo acquisto del suo ritorno in bianconero potrebbe portare a un calciatore in grado di giocare tra le linee e che possa dare una mano agli attaccanti probabilmente pronti a salutare Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE >>> Via Dybala e Bentancur

Sono diversi i calciatori che vengono in mente anche se Hakan Calhanoglu sembra essere a cosa più facile visto che il calciatore turco va in scadenza di contratto con la maglia del Milan tra un mese netto. Difficile pensare però che si possa puntare su di lui in quel senso anche se non è da escludere un suo arrivo a Torino per giocare da mezzala. Ora però andiamo a scoprire il nome caldissimo.

Calciomercato Juventus, primo acquisto della nuova era

La nuova era in casa Juventus è iniziata e il calciomercato si sta infiammando. I bianconeri sembrano pronti a tornare su un vecchio obiettivo, Mariano Isco. Con il secondo addio di Zinedine Zidane il calciatore potrebbe anche partire con Massimiliano Allegri che non ha mai negato di stravedere per lui. Giocatore moderno e dotato di grande tecnica in mezzo alle linee può far saltare gli schemi delle difese avversarie grazie alla sua tecnica e alla sua abilità a giocare palla rapidamente nello spazio.

LEGGI ANCHE >>> Il ritorno di Max

Da lui e Paulo Dybala dovrebbe ripartire la Juve che a quel punto potrebbe anche trattenere Alvaro Morata per poi acquistare un altro attaccante di peso di assoluto valore. Sempre che Cristiano Ronaldo, magari convinto da questo nuovo progetto, non decida di rimanere a Torino per onorare l’ultimo anno di contratto e riuscire a sognare nuovamente quella Champions League neanche sfiorata da quando è arrivato in bianconero. Di sicuro l’acquisto di Isco sarebbe in grado ancora una volta di creare un gap tra i bianconeri e le altre squadre per tornare a vincere quello che conta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here