Home Spettacolo Vasco Rossi, la prima esperienza a 12 anni: “Ero indifeso” | Il...

Vasco Rossi, la prima esperienza a 12 anni: “Ero indifeso” | Il racconto

271
0

Uno dei più grandi cantanti italiani, Vasco Rossi, ha parlato di un’esperienza che ha vissuto da bambino: scopriamo cosa fece la celebre rockstar!

Vasco Rossi
Vasco Rossi (Getty Images)

È una delle più grandi leggende della storia della musica italiana: Vasco Rossi è la rockstar per eccellenza, capace di riempire interi stadi con i suoi concerti. Sin da piccolo viene contagiato dalla passione grazia alla mamma che lo iscriverà ad una scuola di canto. Una volta conseguito il diploma di ragioniere, decide di iscriversi al corso di laurea in Economia e Commercio all’Università di Bologna, anche se il suo sogno era quello di frequentare il DAMS.

Vasco amplia il proprio bagaglio musicale, ascoltando cantautori come Lucio Battisti e i gruppi rock come i Rolling Stones. Nel ’74 decide di cambiare corso di laurea, ma alla fine interrompe gli studi quando gli mancavano solo 8 esami. L’amico Marco Gherardi lo convincerà a fondare Punta Radio, la prima radio dopo la fine del monopolio Rai. Vasco diventa il DJ principale e, grazie a questa occupazione, ha la possibilità di conoscere personaggi di rilievo per la sua futura carriera come cantautore. In un’intervista rilasciata qualche anno fa, Vasco ha raccontato un aneddoto di quando era un semplice adolescente: scopriamo cosa accadde.

LEGGI ANCHE > > > Fabio Rovazzi: “Mi vergognavo” | Incredibile retroscena

Il divertente aneddoto di Vasco Rossi

Vasco Rossi canzoni
Cosa accade a Vasco Rossi (Getty Images)

La carriera di Vasco inizia molto presto, quasi per gioco, quando era ancora un ragazzino. In un’intervista a Rolling Stone ha raccontato un episodio molto divertente. “A 12 anni mia madre mi ha mandato a fare un concorso canoro. Si chiamava l’Usignolo d’oro, a Modena“, spiega il rocker. “Una roba di paese fatta per le mamme. Vestivano i bambini, gli facevano la banana in testa e via sul palco a cantare“, aggiunge poi. “Si divertivano le mamme, non i bambini. Io ero piccolo e indifeso, mia mamma mi ha preso e mi ha portato lì“, continua ancora, sottolineando come non gli piacesse come esperienza.

LEGGI ANCHE > > > Luca Bizzarri, quello che nessuno sa sul famoso comico

Vasco spiega che anche a casa la mamma lo esortava a cantare, specialmente le canzoni di Sanremo. Quando la Domenica andavano a pranzo a casa del nonno, Vasco addirittura saliva in piedi sul tavolo per cantare. Di solito le esibizioni andavano avanti per moltissimo tempo in quanto era un bel momento che passavano tutti insieme in famiglia.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here