Home Spettacolo Raffaella Carrà, ecco dove ha passato gli ultimi anni: divisa tra due...

Raffaella Carrà, ecco dove ha passato gli ultimi anni: divisa tra due ville mozzafiato

2066
0

Raffaella Carrà era così amata che di lei si conoscono a memoria i ritornelli delle canzoni, i movimenti dei suoi balletti, i grandi riconoscimenti ricevuti. Insomma tutto, o quasi. Non tutti sanno però dove viveva: una casa così bella da togliere il fiato.

Raffaella-Carrà-lacasa-AltraNotizia
Raffaella-Carrà-AltraNotizia

Di Raffaella conosciamo tutti i successi professionali. Non potrebbe essere diversamente, perché è stata una delle donne più amate della televisione, e la sua carriera una delle più longeve dello spettacolo. Sappiamo bene che non si è mai sposata e non ha mai avuto figli. Ora la sua eredità andrà ai nipoti Matteo e Federica. Insomma, siamo così legati alla Carrà da sapere quasi tutto di lei, ma dove trascorreva il tempo libero, lontano dai riflettori e com’era fatta casa sua? 

Le case di Raffaella Carrà

Da poco ci ha lasciati uno dei volti più noti della tv, Raffaella Carrà. L’affetto dimostrato da parte di tutto il mondo dello spettacolo all’indomani della sua scomparsa è stato davvero una manifestazione di calore e stima immensa.

Perfino durante la partita degli europei Italia-Spagna la showgirl ha ricevuto un omaggio speciale: l’esecuzione della sua canzone più nota A far l’amore comincia tu, che ha risuonato lungo gli spalti di Wembley prima del match.
Basterebbe solo questo a far capire quanto sia stata profondamente amata, sia dai colleghi che dal pubblico.

Una beniamina della tv di cui sappiamo tutto, e proprio per questo incuriosisce molto anche conoscere la sua dimensione più intima, domestica. Ecco dove viveva Raffaella Carrà quando non era negli studi televisivi.

Villa di Cala Piccola

La residenza a cui Raffaella Carrà era più legata si trova in Toscana. La conduttrice ha sempre amato la zona dell’Argentario, la costa di terra bagnata dal mare di Grosseto. La sua è una bellissima abitazione che si trova proprio lì, sul più famoso promontorio toscano.

La villa sorge a picco sul mare si e chiama Villa di Cala Piccola, è situata a Porto Santo Stefano, antico borghi di pescatori.
Degli ambienti interni non si può scoprire molto ma dal capitello di legno, che abbiamo notato dai pochi scatti che ritraggono la casa, si deduce che lo stile scelto dalla Carrà sia stato nostalgico, neoclassico e sicuramente opulento.

Avendo vissuto nel borgo per tanti anni, ed essendo un personaggio pubblico così apprezzato, alla Carrà è stato dedicato il premio Guzzo d’Oro, un riconoscimento consegnato ai grandi nomi del territorio più amati a livello locale.

La residenza romana

Oltre alla villa in cui trascorreva i mesi estivi, Raffaella Carrà aveva una casa nella capitale, dove ha mosso i primi passi della sua carriera artistica. La residenza si trova a Vigna Clara.

Dell’interno non si conoscono i particolari ma dagli esterni e dalla posizione in cui si trova immaginiamo che la dimora sia molto elegante e arredata in modo ricercato.

Casa di Raffaella Carrà-AltraNotizia

Raffaella Carrà casa-AltraNotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here