Home Lifestyle Autunno e capelli che si spezzano: tutti i rimedi efficaci e fai...

Autunno e capelli che si spezzano: tutti i rimedi efficaci e fai da te

257
0

L’estate è finita. Siamo ormai in pieno autunno ed il passaggio stagionale può avere conseguenze negative sui nostri capelli. Perché in autunno i capelli si spezzano? Ecco i rimedi.

Perché in autunno i capelli si spezzano di più?-Altranotizia
Capelli-sfibrati-Altranotizia

Terminata la bella stagione con il sole, il mare e il tempo trascorso all’aperto, dobbiamo abituarci ad un nuovo cambio di stagione. Non si tratta soltanto di mettere da parte gli abiti più leggeri e sostituirli con quelli più pesanti, ma anche di prevenire le conseguenze negative dovute ad un passaggio, a volte molto brusco, da una stagione all’altra.

Ad esempio i nostri capelli risentono molto del passaggio dalla stagione estiva a quella autunnale. I nostri capelli possono apparire fragili e spenti a causa del vento, delle piogge o dell’umidità, ma anche dall’eccessivo uso di phon e piastre. In autunno, subito dopo l’estate, i nostri capelli molto spesso appaiono più fragili e secchi. Questo avviene perché passando molto tempo all’aria aperta i raggi solari, il vento, la salsedine finiscono per aggredire il nostro cuoio capelluto indebolendolo.

Quali sono i rimedi per donare nuovamente forza ai nostri capelli durante il periodo autunnale?

Rimedi per donare forza ai nostri capelli

E’ possibile donare nuova forza ai nostri capelli indeboliti attraverso l’utilizzo di prodotti delicati ricchi di ingredienti naturali. L’olio di argan, le proteine del grano o l’olio di mandorle dolci sono sostanze vegetali in grado di rigenerare i capelli sfibrati. Il burro di karité, ad esempio, ricco di acidi grassi essenziali, vitamina A ed E, è ottimo per capelli molto secchi.

Quando poi si lavano i capelli, è bene detergerli con uno shampoo delicato con azione rinforzante specifico per i capelli fragili. Ed al termine del lavaggio utilizzare un balsamo avendo cura di applicarlo bene sui nostri capelli, partendo dalle radici per arrivare poi fino alle punte. Questa è un’operazione particolarmente importante perché non soltanto protegge i nostri capelli dagli agenti atmosferici, ma li rafforza ulteriormente.

L’acqua della doccia presenta spesso un eccesso di calcare, per cui, come ultimo risciacquo, dopo shampoo e balsamo, è consigliabile utilizzare acqua naturale in bottiglia. Anche asciugare i capelli è un passaggio molto importante, perché quando sono bagnati sono ancora più fragili e soggetti a spezzarsi.

L’uso eccessivo del phon è sconsigliato poiché il suo calore può risultare dannoso. Tenerlo sempre ad una certa distanza alternando le diverse temperature. La soluzione più salutare per asciugare i vostri capelli è utilizzare un panno di lino o cotone.

Infine per mantenere i capelli idratati ed evitare che si spezzino facilmente è bene utilizzare prodotti quali l’olio di jojobamandorla e cocco oppure l’olio di semi di lino e quello di germe di grano.

Spazzolare-capelli-sani-Altranotizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here