Home Spettacolo Mediaset, l’ha dovuto fare per ovvi motivi: smantellata definitivamente

Mediaset, l’ha dovuto fare per ovvi motivi: smantellata definitivamente

350
0

Un prezioso tesoro. Teatro di giochi, avventure, nuove amicizie, amori appassionati, flirt e scontri è stato improvvisamente smantellato dal team degli autori di Mediaset. Scopriamo di cosa si tratta.

Ad essere smantellato è stato un loft che ha accolto per ben sei mesi oltre trenta ospiti, i quali tra le sue pareti hanno vissuto momenti unici ed indimenticabili.

Mediaset-Altranotizia (Fonte: Google)

Ecco cosa Mediaset ha deciso di ‘smontare’ definitivamente in questi ultimi giorni, una volta che le telecamere di Canale Cinque si sono spente.

Mediaset ha deciso di smantellarla

Come avviene per ogni edizione del Grande Fratello, dopo il gran finale e la puntata conclusiva in cui si dichiara il vincitore, tutti i concorrenti abbandonano la Casa di Cinecittà. Casa che per mesi li ha accompagnati lungo la magica e unica avventura del reality. Così quando la notte del 14 marzo 2022 la principessa Jessica Selassié si è aggiudicata la tanto ambita vittoria, i Vip finalisti hanno attraversato la porta rossa per fare ritorno alla ‘vita normale’ e le telecamere di Canale Cinque si sono spente.

Alcuni giorni dopo sono cominciati i lavori di smantellamento della Casa più spiata d’Italia. Si è trattato di un luogo in cui hanno vissuto oltre trenta persone tra concorrenti eliminati e nuovi ingressi.

L’idea che a conclusione del programma di Alfonso Signorini venga tolto tutto sicuramente stranisce un po’ il pubblico. Ma, come avviene sempre, anche questa volta verranno conservati gli schermi, i dispositivi digitali, mentre mobili e suppellettili verranno tutti donati in beneficenza. L’ideazione degli ambienti della Casa di Cinecittà è curata dal capoprogetto Andrea Palazzo. Il quale per il Grande Fratello Vip 6 che si è appena concluso, aveva immaginato un’area che potesse ricordare le fiction ambientate negli anni ottanta.

Non è un arrivederci

Ecco come aveva descritto il loft di Cinecittà Andrea Palazzo prima che cominciasse l’avventura di Canale Cinque: “Abbiamo giocato a immaginare una sorta di Love Boat, facendo un po’ il verso alla nave dell’amore della celebre serie televisiva arrivata in Italia negli Anni 80”.

Ma oltre a rendere esteticamente bella ed accogliente la Casa, quest’anno si è data anche un’attenzione particolare all’aspetto più strettamente funzionale. Questo per favorire praticità, spazi ampi ed ariosi e dinamismo a Manuel Bortuzzo. Non a caso, tutti gli spazi infatti sono progettati su misura per accogliere al meglio il concorrente. Ed ora non ci resta che immaginare come sarà la Casa della prossima edizione!

f-vip-Casa-smantellata-Altranotizia
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here