Home Spettacolo Caterina Balivo ringrazia l’avvocato: finalmente si è liberata di un peso

Caterina Balivo ringrazia l’avvocato: finalmente si è liberata di un peso

155
0

Caterina Balivo ha confessato a tutti un retroscena inedito che ha dell’incredibile e del quale il pubblico non conosceva alcun dettaglio: la vicenda che, come lei stessa ha raccontato, ha provocato tantissimo stress e ansia, è rimasta fino ad ora segreta: ecco che cosa è successo alla conduttrice.

Finalmente il noto volto di Vieni da me si è liberata da un grosso peso che aveva da anni.

Caterina-Balivo-il-retroscena-inedito-Altranotizia
Caterina-Balivo-Altranotizia- (Fonte: Google)

Caterina Balivo finalmente ha chiuso un capitolo che per anni l’ha tenuta al centro di una vicenda giudiziaria avviata contro di lei. Ecco che cosa ha confessato al pubblico che da sempre la ama e la segue.

Caterina Balivo, finalmente ha potuto raccontare il triste retroscena

Il personaggio di Caterina Balivo è uno dei più amati della tv italiana. La conduttrice campana oggi è il volto del format game Lingo e in passato è stata al timone di tantissimi programmi super seguiti dedicati al pubblico del piccolo schermo, tra i quali Vieni da me e anche di alcuni podcast di grande successo, come “Ricomincio dal No”.

Non è sempre tutto rose e  fiori per lei però, nonostante la brillante carriera e la splendida famiglia che ha costruito assieme a suo marito Guido Maria Brera, con cui ha due figli, Guido Alberto e Cora. Tanto tempo fa infatti la conduttrice campana si è trovata al centro di un calvario giudiziario, che è venuto alla luce solo oggi.

Nelle scorse ore infatti, Caterina Balivo ha pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram una story, nella quale ha spiegato che, finalmente, soltanto adesso, dopo tanti anni si è conclusa la triste vicenda con la giustizia italiana che l’ha vista coinvolta in prima persona. Ma scopriamo meglio di che cosa si tratta.

I ringraziamenti all’avvocato

Nel 2016, Caterina Balivo si è trovata, per motivi che non sono stati resi noti, in un’aula di tribunale, quando all’improvviso alcuni fotoreporter l’hanno fotografata. Tutto ciò che è avvenuto, senza il suo esplicito consenso e senza neppure quello del giudice presente in aula. A quel punto lei ha cercato di difendere il suo diritto alla riservatezza ma per tutta riposta i fotografi hanno mosso delle accuse contro la conduttrice.

Per questo motivo, ha dovuto cominciare un lungo calvario giudiziario, fatto di sentenze e processi che è andato avanti fino ad adesso.

Finalmente, qualche giorno fa il tribunale di Rimini ha rigettato sia le richieste di condanna che quelle risarcitorie del fotografo, assolvendola dalle accuse che le erano state mosse.

Caterina-Balivo-Instagram-17-09-22-Altranotizia
(Fonte: Instagram-story/Instagram-di-Caterina-Balivo)

Come ha spiegato, lei ha sempre riposto fiducia nella giustizia ma ciò nonostante ha sempre vissuto questa situazione con ansia e rabbia. Infine ha chiarito che lei non ha mai chiesto un risarcimento nei confronti dei fotoreporter che le stavano facendo gli scatti senza il consenso e che quello che ha cercato in tutti questi anni sono state solo la giustizia e la tutela della sua privacy.

Ora che si è sentita sollevata da un peso, ha potuto raccontarlo a tutto il pubblico che da sempre la ama e la segue. Così ha approfittato per ringraziare pubblicamente l’avvocato che l’ha assistita per il caso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here